Orologio cellulare Watch W3000

Nel variegato mondo dei cellulari cinesi i watch phone continuano a volersi ritagliare una fetta anche per se stessi proponendo continuamente nuove soluzioni che possano attrarre la curiosità anche di chi ancora non conosce questi particolari prodotti.
Di per se il nuovo Watch W3000 non offre niente di particolarmente rivoluzionario, ma sembra essere comunque un ottimo sunto di tutte le potenzialità messe in campo dagli orologi cellulari fino a questo momento.

Perciò troviamo su questo modello la tastiera hardware (simile come posizionamento a quella del V2), una fotocamera da 1,3 Mpx (pare reali, comunque con immagini riprese alla risoluzione di 1280*1024 px), lettore multimediale Mp3/Mp4, batterie di lunga durata di ben 1200mAh (quelle con la più alta capacità tra gli orologi cellulari) e software rinnovato. Anche l’estetica non è nulla di particolarmente innovativo, ma comunque gradevole grazie anche alla presenza del metallo. purtroppo le dimensioni sono davvero da primato, soprattutto il dato dello spessore che sembra davvero XXL: ben 20 mm!
La scheda informativa che si trova sulle pagine di Solomobi.com (l’unico che comercializza il W3000 fino a questo momento) parla anche di Bluetooth A2DP, editor di foto, accensione e spegnimento automatiche, allarmi programmabili e altre features ormai comuni ad altri modelli.
Concludento si può certamente inserire il W3000 nella lista dei terminali che meritano attenzione, anche se come spesso capita, anche questa volta a smorzare gli entusiasmi sono i valori degli ingombri, soprattutto il dato dello spessore. Purtroppo si sono superati anche i 18 mm dell’A808 che già primeggiava, e ripeto ancora una volta che a mio avviso la ricerca degli ingegneri cinesi dovrebbe puntare a un deciso contenimento di questi numeri. Fino ad allora difficilmente si riusciranno a incontrare i favori dei possibili acquirenti italiani.

Orologio cellulare Watch W3000
Vota questo post