Come acquistare un orologio cellulare cinese

Molti frequentatori del blog mi pongono la stessa domanda, tanti scrivono e avanzano i loro dubbi, tantissimi desistono e preferiscono rivolgersi a “importatori” italiani.
Per fare cosa lo avete capito: acquistare direttamente dal mercato cinese un orologio cellulare!
Per nostra sfortuna non è ancora come scendere sotto casa, entrare nel primo negozio di prodotti tecnologici e scegliere dalla vetrina quello che ci interessa, pagare e andare via. L’unica cosa in comune con quanto detto prima è la vetrina stessa che però ci permette di accedere a un numero di prodotti da acquistare davvero notevole e a un prezzo che il più delle volte è davvero vantaggioso, in più i prodotti che vorremmo acquistare sono introvabili sul mercato italiano. Ma i vantaggi, dobbiamo essere onesti, finiscono qui…..


E allora facciamo una bella lista:

PRO

  • Modelli esclusivi e introvabili in Italia
  • Grande offerta
  • Costi (spesso) contenuti

CONTRO

  • Tempi di attesa non sempre brevi
  • Costi aggiuntivi (sdoganamento, tassazione italiana)
  • Mancanza reale di garanzia sui prodotti
  • Obbligo di acquisto con Carta di Credito
  • Pericolo di danneggiamento durante il trasporto
  • prodotto non conforme all’acquisto

Dopo aver letto questa lista molti di voi decideranno definitivamente di rinunciare! Ma vi posso assicurare che basandomi sulla mia esperienza personale e su quella maturata da diverse persone (conoscenti, amici, colleghi, ecc) i rischi di insoddisfazione sono davvero minimi.

Come si deve procedere per un acquisto corretto? Innanzitutto individuate l’oggetto dei desideri, il più delle volte si troverà in vendita su diversi siti per cui qui dovrete effettuare la prima scelta……dove acquistarlo?

Innanzitutto esiste sempre eBay, e lì valgono le regole solite (feedback, pagamenti, ecc) per cui non mi dilungherò. Poi come ben sapete esistono un buon numero di siti esportatori che inviano direttamente dalla Cina. Di questi siti potete trovare un breve elenco nella barra di sinistra del blog, si tratta di siti dai quali ho acquistato personalmente e che hanno sempre fornito un ottimo servizio, per cui nel dubbio vi consiglierei di rivolgervi a loro. Ottima per altro l’assistenza (che troverete on line solo la mattina presto o di notte fonda, causa fuso orario), rispondono sempre e sono molto gentili.

Dopo aver trovato il vostro orologio cellulare e il sito dal quale comprarlo potrete fare il primo ordine. Innanzitutto dovrete registrarvi con i vostri dati, indicando indirizzi per la spedizione e i vostri dati anagrafici, poi dovrete fare attenzione a una cosa importantissima: il corriere e i costi per la spedizione. Non usate MAI posta ordinaria (tipo EMS) perchè consegnano davvero in tempi biblici e hanno scarsa tracciabilità. I migliori in assoluto si sono rivelati DHL, FedEx e UPS. Gli oggetti in più di un’occasione sono stati consegnati a casa entro i tre giorni dalla partenza. Solitamente per una spedizione di spendono 20 € o poco più, ogni sito permette di conoscere l’esatto importo della spedizione, per cui controllate prima di chiudere l’ordine. Questo è il primo costo che dovrete aggiungere, il secondo riguarda lo sdoganamento. A questo proposito un consiglio: fate in modo che il venditore (il sito) dichiari esattamente quello che contiene il pacco. Infatti se dichiara il falso (per esempio un contenuto diverso oppure un regalo) state certi che il vostro pacchetto subirà un controllo molto accurato. A mio modo di vedere è meglio pagare qualche euro di dogana che rischiare di non ricevere nulla. A questo proposito potrete essere contattati dal personale di dogana stesso, non spaventatevi! Vi chiamano esclusivamente per ricevere documentazione mancante, una dichiarazione di conformità CE o la ricevuta dell’acquisto fatto in internet. La dichiarazione è molto semplice, indicategli il numero di spedizione e un eventuale vostro recapito telefonico, stampate dal sito dove avete fatto l’acquisto la pagina del pagamento e inviate via fax alla dogana che vi ha contattato (spesso è quella di Bergamo, oppure quella di Linate). Finito! A brevissimo riceverete l’agognato pacco!

Sembra tutto molto macchinoso e difficile, ma vinto il timore iniziale il tutto procederà senza intoppi, basta fare le cose correttamente. Chiunque avesse domande da rivolgermi o avesse particolari dubbi in merito agli acquisti dalla Cina me lo comunichi qui nello spazio dei commenti e farò di tutto per aiutarlo, spero che questo post comunque sia stato di aiuto a qualcuno di voi!