Nuovo video per i’m Watch, piace sempre di più lo smartwatch con Android

Ancora per molto parlerò di i’m Watch, sicuramente uno dei dispositivi di ultimissima generazione che il pubblico sta attendendo.
Largamente annunciato, fortemente pubblicizzato sui siti di settore e non, presentato dal viso alla grande fiera dell’Hi Tech di Santa Clara in California. Allo stand della ARM TechCon lo abbiamo visto all’opera dove ha finalmente dato prova di se e della sua esistenza.
Molti (la Blue Sky dice 5000) hanno già preordinato questo nuovo smartwatch mosso da Android, per cui in grado di accedere a un mare di contenuti già adesso e potenzialmente in grado di avere migliaia di applicazioni dedicate. Insomma, una vera rivoluzione nell’ambito dei piccoli dispositivi da indossare che ormai universalmente sono conosciuti come smartwatch, gli orologi di domani.
Lo avevo sottolineato appena visto il video di preview in cui la dimostrazione lasciava spazio a qualche tentennamento dello scroll e qualche ritardo, ma sono convinto anche che il firmware di i’m Watch verrà ottimizzato a dovere e le versioni che sbarcheranno sul mercato saranno prive di questi difetti di gioventù. Se così non fosse è bene ricordarci che il sistema che muove i’m Watch è Android, per cui seguiranno sicuramente nuove ROM e sviluppi interessanti (per esempio se i’m Watch finisse nella mani di XDA….).
C’è ancora da attendere prima di vederlo nelle mani di qualcuno, ma ormai è completamente svelato, non rimane davvero che aspettare!
Ricordo in breve le sue caratteristiche:

  • Display da 1.54 pollici con superficie curva
  • Risoluzione di 240×240 pixel (220 ppi)
  • Freescale IMX233 con clock a 464MHz
  • 64 MB di RAM
  • Memoria interna 4GB
  • Bluetooth 2.1 con EDR
  • Batteria da 450mAh
  • Peso: 70 gr
  • Android 1.6

Insomma, a voler essere severi si nota la mancanza di WiFi e GPS sarebbe stato forse chiedere troppo :-)

Godiamoci questo ultimo video e speriamo di vederlo presto recensito in modo completo.
 

Vota questo post
Nuovo video per i’m Watch, piace sempre di più lo smartwatch con Android ultima modifica: 2011-11-08T00:18:11+00:00 da Stefano Ratto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tutti i diritti riservati - www.thelongrun.it -