Aspettando i’m Watch….

Sarebbe disonesto non ammetterlo, stiamo fremendo un po’ nell’attesa di i’m Watch :-)
Almeno io personalmente sono davvero curioso e non aspetto altro che prenderne possesso. L’attesa e’ ancora lunga e sostanzialmente da quando e’ stata celebrata la presentazione ufficiale, alla fiera ARM TechCon 2011 di Santa Clara, non si sono avute altre notizie o anticipazioni. Qualche video “rubato” alla fiera ci ha fatto vedere un devices ormai pronto e perfettamente funzionante, se pur con qualche incertezza.
Per quello che mi riguarda mi ha colpito l’assoluto trasporto con il quale i ragazzi di i’m Watch presentavano il loro prodotto e l’enfasi per un progetto davvero ambizioso.
Cioe’ quello di mettere sul mercato il primo vero Android watch con una veste assolutamente cucita sulle caratteristiche di un orologio. Volumi ridottissimi, spazio a disposizione molto molto poco. Le difficolta’ di conciliare le esigenze industriali e progettistiche con la complessita’ di un’architettura software come quella di Android, sistema operativo nato per animare gli smartphone ma che si e’ dimostrato eccezionale nel vestire una quantita’ di oggetti diversi, per utilizzo, scopi e funzioni.
La scommessa potrebbe essere vinta ma questo lo sapremo solo il 30 Gennaio, quando secondo la tabella dovrebbero iniziare le spedizioni dei modelli di i’m Color.
C’e’ di vero pero’ che Blue Sky, che produce insieme a un partner americano i’m Watch, si sta muovendo molto e comunica l’impressione di essere davanti a una societa’ con buone risorse e flessibilita’. L’iniziativa degli i’m Store, le evoluzioni della parte sviluppo con il rilascio dell’ SDK (che richiede un quota per l’accesso) sono solo due degli elementi che mi fanno pero’ dormire sonni tranquilli in merito all’effettiva commercializzazione di i’m Watch.
Anche quello del Market dedicato sara’ un bell’argomento di discussione, ma Blu Sky scoprira’ le carte principalmente al CES2012 quando presentera’ insieme tutte queste novita’, non prima.
Quello che auspico e’ che non rimanga in silenzio fino alla data dell’invio dei primi i’m Watch, ma, anzi, faccia il possibile per attirare l’attenzione sui loro orologi per aumentare l’aspettativa e gli ordini.
Mi piacerebbe qui raccogliere le voci di tutti quelli che hanno (come me) ceduto alla tentazione di fare un ordine, per poterci scambiare impressioni e notizie, e anche la voce di chi e’ ancora solo tentato ma non ha deciso di compiere il fatidico passo :-)
Voi, cosa ne dite?

 

Vota questo post
Aspettando i’m Watch…. ultima modifica: 2011-12-07T00:44:19+00:00 da Stefano Ratto

2 Responses to Aspettando i’m Watch….

  1. […] Instruments al costo di 199$, per cui si pone su una soglia leggermente più bassa sia rispetto a i’m Watch sia rispetto al WIMM One (comunque riservato agli sviluppatori). Ha in ogni caso caratteristiche […]

  2. […] che in questo settore comunque stanno facendo ricerca e innovazione. e parlo di Blue Sky con il suo i’m Watch, di Wimm Labs con il suo modulo Wimm One, di Allerta con il suo Inpulse e non ultima SonyEricsson […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tutti i diritti riservati - www.thelongrun.it -