Sony Smart Watch (SE LiveView 2), eccolo al polso dal CES2012

Ecco svelati nuovi particolari per il Sony Smart Watch (LiveView 2) e come potete ben vedere si è nel frattempo perso per strada il nome Ericsson da quando la join venture tra la casa nipponica e quella svedese (ormai defunta) è stata sciolta.
Come immaginavo siamo davanti a una discreta rivoluzione rispetto al primo piccolo LiveView. Prima cosa l’interfaccia è stata totalmente rinnovata e adesso sul piccolo display scorrono le icone in una visualizzazione più “classica”, secondo il display stesso adesso appare totalmente touch per cui l’interazione con questo piccolo smart watch di Sony appare più completa.
Il video mostra una discreta fluidità (non si conoscono esattamente ancora le caratteristiche hardware) ma qualche impuntamento nel tocco c’è, ma forse è colpa di chi lo sta provando!
Come è possibile vedere dalle immagini la cassa del Sony SmartWatch può essere sfilata dal suo cinturino così da ampliarne l’uso e renderlo adatto ad essere alloggiato su diversi supporti.
pare che il prezzo di vendita sarà intorno ai 149$, per cui davvero conveniente e aggressivo nei confronti di altri rivali decisamente più costosi (i’m watch e WIMM One fra tutti).

Vota questo post
Sony Smart Watch (SE LiveView 2), eccolo al polso dal CES2012 ultima modifica: 2012-01-10T12:05:12+00:00 da Stefano Ratto

3 Responses to Sony Smart Watch (SE LiveView 2), eccolo al polso dal CES2012

  1. […] e non ama l’estremizzazione spinta degli Android Watch che stanno cominciando a circolare: Sony SmartWatch, Vapirius AX, i’m Watch, WIMM One. Tutti con il cuore del robottino verde e che spingono […]

  2. […] non mi sono molto occupato di uno dei protagonisti del CES2012, il Sony SmartWatch. Conosciuto anche come LiveView2, perdendo uno dei due marchi, Ericsson, è diventato […]

  3. […] che ha già una discreta tradizione nel settore, grazie ai suoi due modelli, LiveView e il nuovo SmartWatch. La possibilità che hanno i nuovi sistemi operativi come Android di essere adattati a oggetti […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tutti i diritti riservati - www.thelongrun.it -