Sony SmartWatch, alto valore aggiunto

Colpevolmente non mi sono molto occupato di uno dei protagonisti del CES2012, il Sony SmartWatch.
Conosciuto anche come LiveView2, perdendo uno dei due marchi, Ericsson, è diventato definitivamente Sony SmartWatch.
Le differenze comunque con il suo predecessore sono tante e si vedono tutte. Intanto un nuovo corpo con clip posteriore, per non dipendere da altri accessori. Clip che può essere agganciata al cinturino nella maniera più classica oppure ad altri supporti, ne nasceranno diversi più avanti.
L’interfaccia grafica riporta l’ormai classica griglia a 4 icone ormai standard adottato da questo tipo di smart watch, vedi i’m Watch, e il display è diventato completamente touch, a differenza di prima quando era sensibile solo sulla cornice del display stesso.
Il video che condivido, anche se in inglese, mostra bene quali sono le potenzialità di questo nuovo Sony SmartWatch che sbarcherà tra brevissimo sul mercato all’aggressivo prezzo di 149$, davvero invitante nella nostra moneta.
Buona visione

Vota questo post
  • Gianni

    Credo che tanto, una volta distribuito, il prezzo si convertirà a 149€ 🙂

  • Philsan

    Costa poco più del limitatissimo e scomodo Swatch Touch!

    • E infatti vedrai che lo vedremo presto anche nelle varie catene di grandi negozi di elettronica.
      Avra’ successo sicuramente.

  • Francesco

    Forse Arriva a meta’ aprile Costera’ 120 Euro!!!!!!!!!!

    ma funzionera’ da cardiofrequenzimetro?????????

    saluti

    • Prezzo molto competitivo e prodotto molto ben fatto.
      Mi aspetto di vederlo al polso di molti!
      Per il cardiofrequenzimetro non ti saprei dire, vedremo appena esce.