i’m Watch, prime impressioni in video e focus su finiture

I ragazzi di formobiles.info mettono sotto torchio il loro nuovo i’m Watch e grazie alla voce “narrante” precisa e puntuale di Giuseppe Ragozzino condividono con noi tutti quelle che sono le primissime impressioni d’uso di questo attesissimo smartwatch tutto italiano.

Come dichiarano loro stessi molte sono state le richieste di approfondimento, segno che l’interesse verso questo innovativo oggetto e’, nonostante il forte ritardo accumulato sulle consegne, davvero alto.
Quello che io stesso rilevo dal video e’ l’aumentata reattivita’ di i’m Watch rispetto alle prime sortite alle fiere dove e’ stato nei mesi scorsi presentato. In quelle occasioni, pur manovrato da mani esperte, manifestava qualche incertezza di troppo nel far scorrere le schermate e durante l’avvio di applicazioni. Durante questa prima prova invece dimostra una maggiore maturita’ complice anche l’aumentata disponibilita’ di memoria RAM (da 64 a 128Mb), forse pero’ appena sufficienti anche per un sistema come Android 1.6
La resa e’ comunque di effetto, grazie anche alla presenza di un display curvo con una risoluzione molto elevata (240×240) considerata la diagonale cosi’ ridotta.
Vi lascio alla visione dei due video ma vi ricordo che sul canale YouTube di formobiles.info ci sono gia’ tanti approfondimenti e focus su diverse funzionalita’ dell’orologio made in Vicenza. Quelli piu’ interessanti non manchero’ di condividerli con voi per qualche mio personale approfondimento.

Buona visione e grazie a formobiles.info

 

 

Vota questo post
i’m Watch, prime impressioni in video e focus su finiture ultima modifica: 2012-04-21T16:46:47+00:00 da Stefano Ratto

6 Responses to i’m Watch, prime impressioni in video e focus su finiture

  1. LoScrocco scrive:

    Vorrei tanto sapere cosa è in grado di fare abbinato ad un iPhone (iPhone non supporta il profilo bluetooth MAP).
    Come funzionerebbe poi l’applicazione i’m sync???

  2. Mattia scrive:

    Aspetto un test su strada :) intanto bravi

  3. Philsan scrive:

    No vibrazione… no party.

  4. […] a tutti i prodotti Apple, con un display molto bello (non a caso lo stesso dell’italiano i’m Watch) ma manca della possibilità fondamentale di connetersi al mondo esterno, se non per riprodurre […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tutti i diritti riservati - www.thelongrun.it -