Primo aggiornamento software per i’m Watch

I ragazzi dei laboratori di i’m spa non stanno certo con le mani in mano adesso che è stato rilasciato il loro smartwatch i’m Watch.
E’ stato rilasciato solo ieri il primo aggiornamento di firmware (che porta la versione alla 0.2.4 s2)che sistema alcune criticità evidenziate nell’uso comune. Grazie alla folta platea di utilizzatori che stanno facendo funzioni da beta tester le informazioni e i feedback sono sicuramente più precisi e assumono aspetto rilevante, dato che sono raccolte “sul campo” e in svariate condizioni d’uso. Anche la varietà di smartphone ai quali viene associato l’orologio aiuta non poco a far venire a galla eventuali bug che si verificano solo con alcune versioni di OS e magari con altre no.
Qui di seguito potete leggere la comunicazione ufficiale di i’m spa.
L’aggiornamento è focalizzato soprattutto a intervenire su due aspetti precisi:

  • Miglior qualità dell’audio in chiamata (presumo dal vivavoce dell’orologio)
  • Ridotto il tempo di attesa di uscita da stand-by per la visualizzazione dell’ora sul display
  • Fix minori
Anche il fatto che l’update non possa essere effettuato OTA (OverTheAir) credo sia dovuto a un limite della versione di Android adottata, la 1.6 (davvero vetusta). Presumibilmente dovremo assistere anche ad un aggiornamento di versione dell’OS, che consentirebbe di guadagnare diverse features che sono state implementate nelle versioni successive di Android. Vedremo in seguito, certo è che se il team di sviluppo riesce a rilasciare un aggiornamento ogni 10/15 gg potremmo veder risolte in tempi brevi anche altre problematiche. Osservando il grafico dei Bug Report il numero di maggiori segnalazioni arrivano relativamente al bluetooth, segno che questo aspetto delicato è la fonte maggiore di problemi al momento. Purtroppo la mia utenza (non essendo possessore di i’m Watch) non mi permette di visionare nel dettaglio la causa dei problemi per cui le mie sono solo supposizioni, un domani spero di poter essere più preciso di così.
Rimane purtroppo in essere il problema (questo si irrisolvibile) della mancanza di vibrazione su i’m Watch, che sostanzialmente impedisce di adottare profili realmente “discreti”  (senza suonerie o effetti sonori). Probabilmente si è trattato di una scelta obbligata (probabilmente per esigenze di spazio e per vincoli dell’ hardware così miniaturizzato) , non credo che volutamente  sia stata esclusa la vibrazione, ma certo si tratta di una lacuna di una certa importanza.

Dear Customer,

we have released the first software update for the i’m Watch.

We have fixed many things and focused our attention on the following aspects:

Providing better in-call audio quality
Reducing resume from sleep delay

How to install an update:

Download the update package here: http://support.imwatch.it/downloads/
Connect the i’m Watch to your computer and wait for it to be fully charged
Mount the mass storage (tap the “USB connected” notification on your i’m Watch)
Copy the update package in the “updates” folder.
Reboot your i’m Watch
Your i’m Watch will automatically update
For this version, at the end of the update process, you will have to remove and re-add your watch on i’m Cloud. Your apps configurations will be automatically restored as soon as the first synchronization occurs.

We thank you for your feedback, for any inquiry please head to http://support.imwatch.it/

Best Regards,

i’m Staff

Vota questo post
Primo aggiornamento software per i’m Watch ultima modifica: 2012-06-26T12:33:48+00:00 da Stefano Ratto

2 Responses to Primo aggiornamento software per i’m Watch

  1. iDi scrive:

    Ciao, articolo molto interessante. Il design e le potenzialità di questo smartphone mi hanno da subito entusiasmato. Lo vedo molto bene sia sul polso di una ragazza sia su quello di un uomo. Detto ciò credo che il ritardo delle consegne e la completa assenza di una connessione wifi sia per questo oggetto una sorta di nota di demerito che quelli dello Staff di i’mWatch non si scrolleranno facilmente.

  2. Riccardo scrive:

    molto carina la suoneria dell’i’m watch, sapete se è possibile scaricarla da qualche parte?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tutti i diritti riservati - www.thelongrun.it -