Personalizzare Wimm One smartwatch con clip e nuovi case

Wimm Labs, la piccola azienda californiana produttrice dello smartwatch Wimm One, ha un metodo di proporsi sul mercato sicuramente molto “ingegneristico”. Lo stesso piccolo modulo 330 chiamato Wimm One è attualmente venduto con la denominazione di Developer Kit a testimonianza del fatto che l’intento non è quello di approdare al vero e proprio mercato consumer ma di far sviluppare l’idea fino alla sua maturazione completa, in modo da avere un device davvero pronto per la massa.
Nel frattempo, anche se con tempi un pò lunghi, continuano i rilasci di piccole applicazioni e i possessori di Wimm One rimangono in attesa della prossima release di sistema del piccolo orologio californiano.
Altra cose è la parte hardware. Wimm One infatti è un modulo di forma regolare e indipendente dal suo supporto. Come sapete la dotazione iniziale al momento dell’acquisto prevede un case che viene agganciato all’orologio e permette di essere indossato. E’ piuttosto semplice nella forma e potrebbe anche non piacere. A questo proposito ecco che gli ingegneri californiani ci vengono incontro fornendo alcuni modelli CAD (per adesso tre diversi) per altrettanti supporti. Uno di questi è una clip, gli altri due sono supporti per il cinturino.

Direte voi….ma che me ne faccio di un modello CAD del Wimm One?

E’ la prima cosa che mi è venuta in mente! Ma attenzione al prossimo passaggio…..
Internet non smette mai di stupire con la sua infinita offerta di servizi e, guarda un pò, viene fuori che esistono siti che consentono di creare oggetti reali partendo da modelli CAD, oltretutto affrontando una spesa davvero modica. Uno di questi, realizzato ottimamente, è shapeways.com che consente di caricare il proprio modello e di vederlo immediatamente disponibile nel proprio spazio. Oltre a questo è offerta una lista di materiali per la realizzazione davvero ampia (anche materiali metallici o alluminio) oppure differenti colorazioni. Ogni scelta è accompagnata dal suo costo per la stampa dell’oggetto, con la modica cifra di 10$ (media) il pezzo viene prodotto e spedito.
Il materiale che sicuramente si adatta di più al nostro supporto è la plastica, che consente anche qualche piccola correzione dopo essere stato prodotto. Le foto che vedete nella galleria qui sotto rappresentano il risultato ultimo ottenuto da alcuni utenti di Wimm One che si sono affidati a shapeways.com, davvero non mi sembrano male.
Anche io farò richiesta di farmi produrre un case (inizierò con il Saturn, che vederte nell’immagine XX), conoscerete presto il risultato :-)
E voi, sparuti possessori italiani del Wimm One, cosa ne pensate? Vi piace l’idea di farvi costruire un nuovo supporto?

Vota questo post
Personalizzare Wimm One smartwatch con clip e nuovi case ultima modifica: 2012-07-30T12:33:57+00:00 da Stefano Ratto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tutti i diritti riservati - www.thelongrun.it -