Gnomio watch per Windows Phone, previsto a Aprile 2013

Solo ieri scrivevo in merito a Gnomio watch, concept interessante e ben realizzato. Vengo a sapere solo oggi grazie a Nerio, grande amico del blog, che Gnomio è già oltre alla fase concept e che è entrato a far parte da qualche giorno di un progetto di crowdfunding che sta riscuotendo, come era  prevedibile, un buon successo. Le pagine di Indiegogo.com accolgono dunque un progetto molto documentato grazie al quale veniamo a conoscere anche le caratteristiche tecniche di questo nuovo smartwatch che consente a un sistema Windows di approdare sulla sponda degli smart watches. Vediamo quali sono le caratteristiche di Gnomio:

Base Hardware

  • ARM 270 MHz
  • DDR2 64MB
  • Flash memory is 8GB
  • OS – Windows Embedded Compact 7
  • Distribution of applications – Windows Phone Store
  • Wireless technology – Bluetooth 3.0 / 4.0

Display

  • Color, glossy, high screen with a diagonal of 1.54 inches
  • Resolution of 240×240 pixels
  • Management – touch screen, capacitive

Power and battery

  • Charging via USB to computer system or power adapter
  • In the “Clock” – 7 days
  • In the active mode of operation – 24 hours

Sensors

  • Three-axis gyro
  • Accelerometer
  • Ambient light sensor

Inputs and outputs

  • Built-in speaker
  • Microphone
  • Vibration motors
  • 3,5-mm stereo headphone jack (minijack)
  • Micro USB

Ci sono già diversi spunti che ci possono aiutare a capire meglio questo nuovo arrivato. Intanto la sua operatività sarà limitata agli smartphone che adottano il sistema operativo mobile di Microsoft, Windows Phone. Effettivamente si viene a colmare una lacuna considerato che nessuno degli smartwatch in commercio (o che sono prossimi ad esserlo) consente un interfaccia verso questi dispositivi.

Il sistema stesso che muoverà Gnomio è Windows Embedded Compact 7, per cui una versione meno potente (e meno assetata di risorse sicuramente) del fratello maggiore Windows Phone. Come vedete dalle immagini (purtroppo non è stato diffuso ancora nessun video), l’interfaccia utente sfrutta i famosi tiles di Metro che anzi si adattano perfettamente  al display da 1,5 pollici dell’orologio.

Gnomio esisterà in due varianti, Fresh e Strong (per conto mio la seconda notevolmente più bella) e, almeno all’inizio, integrerà tutte le funzionalità di base che dovrebbe avere uno smartwatch, eccole riprese direttamente dalle note degli sviluppatori:

  • Notifiche per chiamate in entrata e chiamate perse
  • Notifiche SMS e mail
  • Notifiche da Social (Facebook e Twitter)
  • Promemoria appuntamenti e sveglia
  • Previsioni metereologiche
  • Controlli player multimediali
  • Avviso sullo stato di carica dello smartphone
  • Ricerca tra i contenuti dello smartphone

Niente di rivoluzionario e molte di queste features le troviamo anche a bordo di altri smartwatch. Comunque una buona base di partenza per un orologio completamente nuovo che potrà appoggiarsi allo store di Microsoft per scaricare e installare nuove applicazioni.

La road map di questo progetto prevede lo sviluppo del sistema e dell’ hardware dell’orologio almeno fino al mese di Marzo, per cominciare la distribuzione ai backers (cioè a quelle persone che daranno fiducia adesso a Gnomio partecipando alla raccolta fondi) ad Aprile. Speriamo che l’orologio riesca a superare la soglia dei 100.000$ previsti e che di conseguenza possa approdare alla fase successiva, si tratta comunque di un ottimo progetto che potrebbe aprire il mondo degli smartwatch anche ai possessori di Windows Phone.

Vi terrò come sempre aggiornati :-)

Vota questo post
Gnomio watch per Windows Phone, previsto a Aprile 2013 ultima modifica: 2012-12-13T13:40:31+00:00 da Stefano Ratto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tutti i diritti riservati - www.thelongrun.it -