VEA Buddy, lo smartwatch super dinamico

VEA Digital è un’azienda francese specializzata nell’ideazione e nella realizzazione di devices particolarmente avveniristici e sofisticati. Non sono nuovi nell’ambito smartwatch, tempo fa avevano presentato una loro creazione che avevo anche giudicato ottimamente, potete leggere il post a riguardo qui.
Ora grazie al meccanismo del crowdfunding presentano in anteprima un orologio chiamato Buddy che davvero appare interessante nelle sue specifiche.
Notiamo subito un grande display di ben 2 pollici, che forse possiamo assumere come diagonale standard per tutti i prodotti che arriveranno in futuro. Ottima superficie dunque ma spessore davvero contenuto. I dati che fornisce VEA parlano di soli 8 mm che è forse la misura più ridotta nel mondo smartwatch. Anche la forma dell’orologio appare particolare, con il cinturino su entrambi i lati che sembra disassato rispetto al corpo. A me non dispiace per nulla, ha un aspetto sicuramente dinamico e giovane.
La filosofia è equiparabile a quella degli smartwatch di ultima generazione, per cui abbiamo un interfaccia Bluetooth 4.0 per abbattere consumi e migliorare la stabilità. Lo smartphone collegato invierà dunque chiamate vocali (ma non è chiaro se Buddy è in grado di gestirle in autonomia o riceve solo la notifica) e le notifiche relative a nuovi messaggi mail, social network (Facebook e Twitter), informazioni sulla navigazione GPS e altro ancora.
Queste le poche caratteristiche diffuse:

Spessore : 8 mm
Schermo : touchscreen, capacitivo, 2 “ultra alto contrasto
Pulsante : uno in basso a sinistra
Bluetooth : 4.0
SoC : MTK
Memoria : 8 GB
Quadrante : in metallo
Cinturino : Gomma, con porta USB alla fine del bracciale
Autonomia batteria: 10 giorni o 2 settimane (standby).
Impermeabilità : 3 ATM Shock
Motore a vibrazione: si

 


 
I dettagli non sono troppi, come potete vedere, pero’ promette decisamente bene. La raccolta fondi viene fatta su un altro portale, questa volta si tratta di Indiegogo.com.
Speriamo si concluda con successo anche questa campagna di raccolta, le premesse sono davvero buone e seguirò lo sviluppo di questo Vea Buddy con grande interesse.

About Stefano Ratto

Divoratore da sempre di tecnologia, servizi in mobilità e smartphone. Seguace di Google e Android dagli albori. Amo viaggiare, bere buon vino e mangiare bene, la mia mission è quella di conciliare i ritmi di vita antichi con la tecnologia più spinta. Ci riuscirò? :-)

Ti potrebbe anche interessare:

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Tutti i diritti riservati - www.thelongrun.it -