Plastic Logic, smartwatch con display flessibile

“Una tecnologia che sicuramente si sposa alla perfezione con gli smartwatch è quella dei display flessibili”, devono aver pensato i ragazzi di Plastic Logic. Poter adattare un dispositivo alla naturale curva del polso allarga notevolmente le possibilità di utilizzo e la superficie visibile da usare come display. Il risultato di tutto ciò si è concretizzato in un progetto del quale possiamo vedere il risultato ultimo al braccio di un freddo manichino bianco (non era meglio farlo indossare a una persona?).

Un sottilissimo smartwatch dotato di un display a matrice di inchiosto (a 4096 colori) che letteralmente veste il polso di chi lo indossa, adattandosi alla forma tutta personale che ognuno di noi ha. Stiamo parlando naturalmente di un oggetto concettualmente in fase embrionale ma come sanno ormai gli addetti ai lavori, il display flessibile è quasi una realtà. Lo aveva mostrato proprio Plastic Logic in un recente demo. Di questa innovativa tecnologia se ne avvantaggeranno logicamente i lettori e-paper e tutti i supporti dedicati alla lettura, ma anche gli smartwatch saranno coinvolti per ovvi motivi.

Innanzitutto l’ ingombro (a questo proposito si veda l’esempio che viene da Kickstarter) è in assoluto il primo dei vantaggi, con uno spessore che si ferma al millimetro. Poi l’ottima leggibilità in ogni condizione di luce grazie alla tecnologia a matrice di inchiostro, priva di riflessi. Conseguentemente a questo, vanta anche un’ottima autonomia.

Mi chiedo però quale potenza possa avere e l’eventuale dotazione hardware (bluetooth, wifi, gps?). Credo nulla di tutto ciò se non forse il bluetooth per poter avere un’ interfaccia con e verso l’onnipresente smartphone, anche se i primi dati parlano addirittura di NFC, WiFi e illuminazione notturna. Si tratta di uno scorcio di futuro che forse non è prossimo ma sicuramente non troppo lontano, i prossimi mesi porteranno sicuramente novità interessanti e le applicazioni con i display flessibili si diffonderanno velocemente.

Vi affascina un device di questo tipo?

Vota questo post
Plastic Logic, smartwatch con display flessibile ultima modifica: 2013-04-02T16:24:25+00:00 da Stefano Ratto

3 Responses to Plastic Logic, smartwatch con display flessibile

  1. CeccoFF scrive:

    Senza dubbio soluzioni di questo tipo ne facilitano l’esperienza…tutto sta a vedere se ci sarà un ottimale compromesso tra dimensioni contenute, ma non troppo, eventuali hardware compatti ed analogamente flessibili (a partire dalla batteria) anche se nel caso della portabilità al polso sarebbe sufficiente una parte ergonomica e non completamente flessibile….
    Ma la foto presenta un display vero o quel bracciale è “anch’esso un manichino”?..sembra una stampa su cartoncino!…ma se è davvero così, mi sembra notevole come risultato!…o perlomeno non mi sarei atteso una visibilità così! (..merito dello sfondo nero?)…

  2. […] quella OLED, simile al nuovo e-paper prototipo recentemente presentato da Plastic Logic, di cui vi ho parlato giorni fa. L’interfaccia utente è semplice ma allo stesso tempo sofisticata e accoglie tutte le […]

  3. […] pelle, è proprio il caso di dirlo. La stessa PlasticLogic circa un anno fa (ne avevo parlato qui) aveva già proposto un prototipo di smartwatch con display flessibile e visto oggi ci possiamo […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tutti i diritti riservati - www.thelongrun.it -