EmoPulse Smile, lo smartwatch assoluto

L’immaginazione vola visionando il video che trovate in coda al post. Questo EmoPulse Smile è talmente avanzato nella tecnologia che adotta che è difficile pensare che venga effettivamente prodotto. Eppure potrebbe rappresentare un futuro reale, che si potrebbe realizzare presto.

Le sue incredibili caratteristiche gli consentono di puntare decisamente verso un profilo predittivo. Cosa significa? Che con l’utilizzo giornaliero sarà in grado di “imparare” le abitudini e i comportamenti del suo utilizzatore e di conseguenza di assisterlo in maniera totale. Ricordandogli scadenze e appuntamenti, ma anche di fare attività fisica nei periodi abituali, di suggerirgli la musica preferita o le letture allineate ai gusti personali.

EmoPulse Smile, un assistente o uno psicologo?

Questi sono solo alcuni banali esempi di quanto EmoPulse Smile saprà rendersi utile e anzi arrivare a creare una vera e propria dipendenza. Ci accompagnerà lungo tutta la giornata permettendoci di pianificare il nostro tempo, di effettuare pagamenti con NFC, di video chiamare i nostri contatti e molto molto altro. Per chi fosse ancora scettico rispetto a questo progetto, vi invito a fare una visita sulle pagine di Indiegogo per scorrere la pagina relativa al progetto e magari finanziare a vostra volta i creatori. Sono sicuro che verrà raggiunta la cifra richiesta (fissata a 300.000$) anche se qualche perplessità la nutro in merito alla fattibilità di alcune cose, primo fra tutti il corpo dell’orologio (se così possiamo chiamarlo).

Il display curvo che lo compone quasi interamente è di difficile realizzazione, solo adesso i grandi produttori mondiali sono stati in grado di proporre e produrre in piccola scala display flessibili e/o curvi. Mi pare difficile che uno smartwatch come questo  EmoPulse Smile ne possa essere dotato. Ma davvero non è l’unica perplessità. Lo stesso sistema operativo di Smile appare incredibile nelle performance che dovrebbe assicurare. In base alle nostre abitudini e esperienze giornaliere dovrebbe appunto imparare in modo da arrivare a “conoscerci” così bene da consigliarci sempre le migliori attività da svolgere. Per esempio se guardiamo un certo tipo di film, o musica di  dello stesso genere, o i negozi dove effettuiamo i nostri acquisti, e vi dicendo. Non solo.

Grazie a sensori appositi è in grado di rilevare i nostri parametri vitali, lo stato di stress, la qualità del sonno e altro, arrivando a consigliare una dieta apposita o uno stile di vita differente. Certo, saremo sempre noi a valutare se e in che modo utilizzare il fiume di informazioni che fornirà Smile. Le sue capacità non si fermano a questo. E’ dotato infatti di ben tre fotocamere diverse, la prima frontale per effettuare video chiamate attraverso Skype o altri social che le supportano. La seconda da ben 12 Mpx per riprese in altra definizione e full HD, la terza per scansionare codici a barre e i QRCode che si stanno sempre più diffondendo.

Non vi basta? Allora parliamo di storage, che è davvero enorme! Le due versioni del progetto parlano di una capienza di 128 e 256 Gb, davvero un volume di dati significativo. E poi l’audio (perchè le sorprese non si fermano mai) che grazie alla tecnologia PurePath™ verrà trasmesso via bluetooth con una qualità fino ad ora sconosciuta. Completa il quadro lo slot per la sim card (che consente a Smile smartwatch di essere completamente autonomo) e una porta Thunderbolt per trasferimenti via cavo ad alta velocità.

Tutto questo inciderà poco sul consumo della batteria visto che le caratteristiche ufficiali parlano di 7 gg. di stand-by continuativo. Il dato è quanto meno impressionante e mi chiedo dove troverà alloggiamento una batteria così capiente e performante all’interno del bracciale! Staremo a vedere se questo ambizioso progetto riuscirà a concretizzarsi, nel frattempo però conosciamo il prezzo di questa meraviglia chiamata  EmoPulse Smile: 480$ per la versione 128 Gb e 550$ per quella a 256 Gb, nemmeno troppi considerati i contenuti estremi di questo smartwatch.

Lo vedremo davvero? Per adesso lo includo nella lista Tutti gli smartwatch e prometto di mantenervi aggiornati sugli eventuali sviluppi, la sua campagna di raccolta fondi è comunque solo all’inizio…..

Vota questo post
EmoPulse Smile, lo smartwatch assoluto ultima modifica: 2013-06-17T11:28:18+00:00 da Stefano Ratto

4 Responses to EmoPulse Smile, lo smartwatch assoluto

  1. LucaS888 scrive:

    Mah, sinceramente non indosserei qualcosa del genere, a dir poco ingombrante, a meno che non facesse/avesse qualcosa di unico e a me indispensabile, tipo chessò un proiettore di ologrammi.

  2. Salvo scrive:

    L’oggetto in questione e in preordine al prezzo di $ 550…….. bah ……

  3. Andrea scrive:

    http://www.emopulse.com/application.html
    Questo è il link per chi fosse interessato al pre order !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tutti i diritti riservati - www.thelongrun.it -