WatchMobilePhone Italia presenta Vapirius AX2

La serie Vapirius rinnova il suo modello di pregio, puntando sul rinnovo dell’estetica ma soprattutto dei contenuti. Il nuovo Vapirius AX2 vi farà lasciare a casa l’amato smartphone? Sicuramente ci farete un pensierino…

WatchMobilePhone italia e’ forse l’importatore/distributore più dinamico nel panorama nazionale. Nel corso degli ultimi due anni ha importato, marchiato e fatto certificare una serie di modelli che abbiamo avuto modo di vedere da vicino e che hanno sempre presentato elementi esclusivi ed estremamente particolari. La scelta di rimanere in un ambito di smartwatch all-in-one (o watchphone se preferite), cioe’ di un device con modulo telefonico indipendente e slot per sim card, e’ una precisa strategia. Portare l’utilizzatore a sostituire (soprattutto in determinate occasioni) l’onnipresente smartphone con un orologio. Non e’ impresa da poco!

Oggi, più che in passato, e’ possibile che questo avvenga.

Chi frequenta questo blog ha letto in più di un’ occasione post e note relativamente ai modelli della serie Vapirius, che diverse volte ho avuto modo di testare e per i quali ho condiviso alcune video review. L’ ingresso della familiare interfaccia di Android sul primo modello (il Vapirius AX appunto) ha cambiato i presupposti e mostrato le potenzialita’ di uno smartwatch mosso da una versione completa dell’ SO made in Google.  Questa nuova versione sembra voler fare tesoro di quella esperienza innovando tutti i comparti, hardware e software.

Vapirius AX2

Partendo dall’SO troviamo l’ottima versione 4.0 ICS di Android, decisamente customizzata rispetto allo standard per adattarsi al meglio alla visualizzazione sul display da 1,54 pollici di diagonale e risoluzione di 240×240 px di tecnologia capacitiva. Trova posto in una cassa di forma quadrata (abbandonata perciò la scelta del display rettangolare, ne guadagna in vestibilità sicuramente) senza alcun ornamento a rovinarne le linee decise e regolari. Una delle particolarita’ salta subito all’occhio: le due terminazioni del cinturino (sul lato vicino al corpo dell’orologio) sono occupati da una parte dall’alloggiamento della Micro SimCard e dall’ altra dallo speaker audio. La soluzione mi pare ottima perche’ consente di avere la voce dell’interlocutore diretta verso il viso di chi indossa l’orologio, ottimizzando l’uso in viva voce.

Vapiurius AX2 alloggia anche una fotocamera da 2Mpx per la codifica di QR Code o lo scan di testi…o logicamente per scattare una banale foto! La batteria sara’ non estraibile (per ragioni di miniaturizzazione e risparmio di spazio). La presenza di un chip GPS amplia enormemente le possibilita’ di uso di uno smartwatch che potra’ effettuare navigazione pedonale e geotagging in maniera totalmente autonoma.

Molto altro c’e’ da dire e da svelare su questo nuovo Vapirius AX2 che verra’ lanciato sul mercato da WatchMobilePhone Italia nel mese di settembre 2013, a breve approfondiremo alcuni aspetti estremamente interessanti (compreso il suo prezzo).

State nelle vicinanze 😉

 

WatchMobilePhone Italia presenta Vapirius AX2
Vota questo post