Pearl Simvalley AW-414, l’alternativa tedesca

C’è chi alla recente manifestazione dell’ IFA2013 ha giocato in casa, e si tratta di Pearl che è appunto una società tedesca che ha in assortimento tantissimi devices delle più diverse tipologie. Tra questi logicamente non manca di proporre al suo pubblico anche uno smartwatch all-in-one chiamato Pearl Simvalley AW-414, anche se non è alla prima esperienza.

Questa è la volta di un modello più sofisticato e sul quale ritroviamo molte delle caratteristiche che ormai sono comuni agli altri dispositivi simili. Per cui è presente Android (che da sempre si presta ad essere customizzato) nel suo più recente rilascio, per cui alla versione 4.2.2. JB con accesso diretto al Play Store di Google (con tutti i vantaggi che ne conseguono). Il comparto hardware non fa davvero rimpiangere nulla.

Sono presenti praticamente tutti i sensori che solitamente vengono inclusi in uno smartphone di fascia medio/alta, per cui WiFi, GPS, accelerometro e molto altro ancora. Di seguito la scheda completa di tutte le caratteristiche:

  • Android SmartWatch con connettività 3G
  • Touch screen AMOLED: 1,54 pollici per 240 x 240 pixel
  • Touch screen multi-touch
  • Quad-band GSM 850/900/1800/1900
  • Slot microSD / SDHC fino a 32 GB
  • Interfacce wireless: Wi-Fi (IEEE 802.11 b / g), HSPA, Bluetooth
  • Sistema operativo: Android 4.2.2 Jellybean
  • Navigazione: GPS, G-sensor, E-bussola
  • Fotocamera: 3 MP
  • Batteria: Li-Ion (800 mAh)
  • Custodia in metallo impermeabile: IP67
  • Dual Core Processor: processore Cortex-A7 1,2 GHz dual-core

La presenza della connessione in mobilità che prevede anche HSPA e il GPS  arricchiscono molto il pacchetto e lo rendono adatto a qualsiasi tipo di uso, dall’ outdoor e utilizzo sportivo (grazie anche alla certificazione IP67), al tempo libero in generale fino all’uso business. Particolare curioso è la presenza di una gobba sul cinturino (come Omate TrueSmart) che ospita parte dell’elettronica. Per quanto non sia entusiasta del suo aspetto (molto quadrato, “tedesco” potremmo dire) ha effettivamente le sue carte da giocare nella battaglia degli smartwatch. Peccato per quel corpo così massiccio soprattutto nello spessore, indossato potrebbe dar fastidio come no.
Segnalo che è in vendita promozionale sul il sito del produttore a 199€.

Di seguito due video ripresi in occasione della fiera di Berlino che mostrano diversi particolari di questo nuovo Pearl Simvalley AW-414

Vota questo post
Pearl Simvalley AW-414, l’alternativa tedesca ultima modifica: 2013-09-10T12:59:35+00:00 da Stefano Ratto

14 Responses to Pearl Simvalley AW-414, l’alternativa tedesca

  1. LucaS888 scrive:

    Bello, e sembra non gli manchi nulla.
    Continuano a non interessarmi gli stand-alone con modulo telefonico ma non posso che complimentarmi col risultato.

  2. Luca scrive:

    A quando una prova sul campo???
    Secondo te com’é rispetto al Vapirius AX2 ?

    Luca

  3. […] seguendo da vicino lo sviluppo su Kickstarter visto che e’ in piena campagna crowdfunding, e Pearl SimValley AW-414 che e’ stato presentato ufficialmente in occasione della recente fiera internazionale IFA2013 […]

  4. tommaso scrive:

    sarei interessato anche io alle differenze e affinità con il Vapirius AX2..

  5. marco tn scrive:

    So trova in vendita in qyi anche market italiano ?

    • smartwatch_ita scrive:

      Non ancora Marco, ma e’ possibile che presto (molto presto) lo sara’. Tra qualche giorno potrebbe esserci una bella sorpresa per i lettori, la prova del modello che verra’ distribuito in Italia da watch Mobile Phone. Un po’ di pazienza :-)

  6. antonino scrive:

    Caro stefano voglio comprare pearl simvalley aw 414 dal sito del produttore. Vorrei sapere se è possibile selezionare la lingua italiana sullo smartwatch-watchphone e se la parte telefonica funziona bene ciao e grazie

    • smartwatch_ita scrive:

      Non ho ancora provato Pearl per cui non so se ha la lingua italiana e come e’ la resa del viva voce. E’ possibile che tra qualche giorno lo riesca ad avere, lo stesso modello ma importato in italia da Watch Mobile Phone. Ancora qualche giorno di attesa :-)

  7. antonino scrive:

    Quindi si può comprare anche su Watch Mobile Phone?

  8. Vapirius AX scrive:

    Ciao Stefano,
    i primissimi giorni della prossima settimana ti invieremo un prototipo che tu potrai testare a fondo e se lo riterranno valido i tuoi lettori lo potranno ordinare dal nostro sito: http://www.androidwatch.it
    Ecco alcune foto del device in nostro possesso. Il prezzo include il bluetooth, la spedizione e nessun onere doganale.
    La consegna avverrà per i primi dieci che lo ordineranno entro il mese di novembre 2013.
    Nelle nostre immagini si vede sia il Market che il comando vocale..

  9. antonino scrive:

    acquistato dal sito del produttore vi farò sapere notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tutti i diritti riservati - www.thelongrun.it -