Pebble smartwatch, installiamo le apps

In molti mi hanno chiesto di mostrare come le applicazioni vengono installate sul piccolo smartwatch Pebble. In realta’ non c’e’ niente di piu’ semplice e immediato ma per chi ancora non e’ in possesso di uno smartwatch come Pebble la curiosita’ puo’ essere forte.

Come mostro nel video le applicazioni per Pebble sostanzialmente si dividono in due famiglie:

  • Watchfaces (residenti solo su Pebble)
  • App complete (residenti su smartphone) con estensione su Pebble

Ognuna delle due tipologie “passa” attraverso la app ufficiale di Pebble che gestisce gli update e invia i files necessari all’orologio. Oltre a i metodi classici (che mostro nel video) e’ possibile installare una app (o un watchface) direttamente dal web scaricando i file con estensione .pbw che e’ appunto il formato proprietario di Pebble.

E’ un ecosistema ancora un po’ acerbo ma che si sta evolvendo molto velocemente, forte della grande diffusione del piccolo smartwatch americano e della community che lo sostiene.

Qualsiasi altro dubbio puo’ trovare risposta nei commenti sotto il post, fatevi sotto 🙂

Pebble smartwatch, installiamo le apps
Vota questo post