Ekoore GoWatch in uscita a 129€

gowatch_ekoore_01

Parlavo giusto ieri dell’alter ego di questo smartwatch che oggi mi giunge voce che lo stesso modello, commercializzato da Ekoore, è ormai prossimo all’uscita. Si tratta del nuovo smartwatch Go Watch che porta con se tutte le interessanti novità già presenti appunto nel fratellino che abbiamo conosciuto recentemente.
Vediamo quali sono ma questa volta abbiamo modo di approfondire grazie al mini sito reso disponibile on line da Ekoore stessa. Partiamo da Android 4.3 che sta ormai diventando una costante.
gowatch_ekoore_02Grazie a una flessibilità sconosciuta ad altri sistemi permette di esere customizzato talmente da assumere un’interfaccia utente sempre diversa. Quella creata ad Ekoore pare essere davvero molto fruibile e bilanciata perfettamente per essere ospitata su un dispositivo con un display di soli 1,55″ con una risoluzione di 240*240 px, “purtroppo” di tecnologia LCD. Purtroppo perchè non è possibile mantenerlo sempre acceso. Sfruttando l’accelerometro sarà però possibile vederlo acceso ad ogni rotazione del polso.

Il dato più eclatante è sicuramente relativo alla durata della batteria che, grazie al particolare chip di risparmio energetico GRAM ideato da Lg, è capace di alimentare lo smartwatch fino a 12 gg. di utilizzo. Pensando alle poche ore di attività dichiarate per il blasonato Galaxy Gear viene un po’ da ridere, effettivamente.

I motivi per cui essere entusiasti per questo nuovo arrivato non finiscono qui. Vediamole tutte nella scheda tecnica:gowatch_ekoore_03

  • Android 4.3 Jelly Bean
  • Display da 1,54 pollici con risoluzione di 240 x 240 pixel
  • CPU da 1 GHz
  • RAM da 512 MB
  • Memoria interna da 4 GB
  • Batteria da 300 mAh
  • Bluetooth 4.0 LE, WiFi e Porta USB 2.0
  • Ingresso per le cuffie e per il microfono
  • Microfono e speaker
  • Accelerometro e Contapassi
  • Certificazione IPX7
  • Dimensioni di 49 x 37,5 x 11 mm
  • Peso di 43 g

Spiccano tra queste il dato relativo al peso (solo qualche grammo in più rispetto a Pebble) e allo spessore davvero ridotto (11 mm.), la certificazione waterproof IPX7 e il bluetooth 4.0 che consente consumi molto più ridotti e un raggio di azione molto più ampio. Oltre a questi già ottimi elementi possiamo contare anche su un sensore contapassi ideale per le attività sportive all’aria aperta.
E’ presente anche la gestione delle chiamate, che consente di intervenire accettando/rifiutando, mettendo in viva voce e altro, senza mai toccare lo smartphone (molto comodo quando utilizzano auricolari bluetooth).

L’applicazione di interfaccia verrà rilasciata subito per Android e immediatamente dopo per iOS anche se quest’ultimo sistema soffre di parecchie limitazioni dovute a un ecosistema chiuso con il quale non è così semplice parlare. Al momento utilizzerà il sistema del tethering bluetooth per ricevere i dati da Internet, soluzione che non trovo entusiasmante.

Il prezzo al pubblico sarà di 129€, ed è già possibile ordinare Ekoore GoWatch direttamente dal sito del produttore.

Vota questo post
Ekoore GoWatch in uscita a 129€ ultima modifica: 2013-11-13T18:59:24+00:00 da Stefano Ratto

2 Responses to Ekoore GoWatch in uscita a 129€

  1. onoff scrive:

    Ciao Stefano, grazie per le tue news.
    Volevo chiederti se Ekoore Gowatch e Geak Watch sono davvero due ‘copie’ o se invece e’ possibile qualche differenza dato il fatto che leggo nelle specifiche del primo che presenta 11mm di spessore mentre la tua recensione del secondo parla di 8mm, inoltre in una e’ menzionato il giroscopio nell’altra no e per l’Ekoore Gowatch si parla dei contapassi ma non sono citate le componenti che consentirebbero di monitorare il sonno dell’utente, pulsazioni, pressione arteriosa, temperatura corporea e umore che sembrano presenti sul Geak Watch.
    Grazie.

  2. […] le somiglianze sono molte con il modello commercializzato dall’italiana Ekoore del quale ho parlato qualche giorno fa, anche le caratteristiche hardware più o meno si equivalgono. Di seguito la sua […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tutti i diritti riservati - www.thelongrun.it -