Pebble si aggiorna alla release 1.14

pebble_agg

Lo smartwatch Pebble riceve oggi un ricco aggiornamento di firmware che porta la versione alla 1.14

Interessanti le introduzioni in questa nuova release, dalla possibilità di passare alla modalità Do not disturb, agli allarmi ripetuti e dotati di una nuova interfaccia per l’impostazione. Oltre a questi elementi un po’ più evidenti, abbiamo anche diversi bug fix che interessano alcuni elementi che si erano rivelati critici, soprattutto per quello che riguarda la connessione bluetooth e le notifiche. Di seguito il change log completo:

What’s New

  • Do Not Disturb. Block notifications for a set period of time (from Pebble: Settings » Notifications » Do Not Disturb).
  • Alarms app update. Create multiple Alarms, toggle Alarms on/off, and edit existing Alarms.
  • New “Snooze Alarm.” Customizable via the Pebble Alarms app.
  • Improved Notification Control. Specify what notifications are displayed (Notifications On, Phone Calls Only, or Notifications Off). Notification settings are now accessible more quickly through a dedicated menu (Settings » Notifications).
  • Improved iOS performance. Notifications are now sent more quickly from your iOS device to Pebble. After exiting Airplane Mode, Pebble will now search for connectable iOS devices immediately, instead of waiting one minute.

pebble_agg_02

Bug Fixes

  • Fixed an issue where Pebble may enter “Recovery Mode” immediately after updating to 1.13 firmware.
  • Fixed an issue affecting some iOS Pebblers experiencing dropped Bluetooth connections, a few seconds after connecting.
  • Fixed an issue where Caller ID data would not display on Pebble after receiving a missed call.
  • Fixed Bluetooth data transfer reliability issues, particularly during a firmware update.
  • Fixed an issue where Pebble would sometimes keep vibrating after dismissing or answering a phone call.

Di sicuro interesse la modalità Do not disturb della quale si sentiva la mancanza. E’ possibile oltretutto lasciarla attiva definendo un orario di attivazione/disattivazione automatica per esempio per coprire le ore notturne, in modo da non essere disturbati durante il sonno dalle notifiche in arrivo.

Oltre a questa gli allarmi sono diventati più utilizzabili e immediati, con l’aggiunta della funzione snooze. Il problema (usandoli come sveglia) potrebbe essere la pesantezza del vostro sonno….potrebbe non bastare la forte vibrazione di Pebble per spingervi fuori dal vostro letargo! :-)

L’attesa è ora per la versione 2.0 del firmware che porterà tantissime novità…..

Stay tuned!!

 

Vota questo post
Pebble si aggiorna alla release 1.14 ultima modifica: 2013-12-13T12:56:53+00:00 da Stefano Ratto

8 Responses to Pebble si aggiorna alla release 1.14

  1. Chester Zoppi scrive:

    Speravo che la 2.0 arrivasse come regalo di Natale ma visto che è appena uscita questa ormai non ci spero più…Qualcuno ha installato la 2.0 anche se in beta? Come va?? sono molto tentato XD

  2. Nicola Pace scrive:

    Questo secondo me è davvero un super smartwatch …ad anno nuovo sicuramente mi farò questo regalo…

  3. Marco Scipione scrive:

    Ma come avviene l’aggiornamento?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tutti i diritti riservati - www.thelongrun.it -