Xtouch Wave, la recensione completa

xtouch_review_01_feat

Xtouch Wave segue le orme dei predecessori ma migliora praticamente ogni suo comparto. Hardware e software sono stati affinati per consentire un’esperienza d’uso davvero completa.

Nel panorama, ormai vasto, degli smartwatches ci sono alcuni modelli che si sanno distinguere rispetto ad altri. Xtouch Wave lo possiamo ritenere sicuramente tra questi, grazie alle caratteristiche hardware davvero interessanti e ad Android nella sua versione 4.2.2
Sempre in collaborazione con gli amici di Watch Mobile Phone Italia ho avuto modo di testare il nuovo smartwatch “all-in-one” e vi riporto le mie impressioni.


Xtouch Wave -Recensione-

Nel recente passato abbiamo già esaminato il Vapirius AX3 che è un po’ il suo predecessore e il terminale dal quale eredita le già ottime caratteristiche. Migliorando però in alcuni aspetti non secondari. Li vediamo nel dettaglio nella scheda valutativa che segue, per la quale sostanzialmente ho mantenuto le stesse valutazioni (appunto già alte) date al precedente modello.

Costruzione 9

Migliorato sicuramente grazie all’adozione dell’acciaio satinato in colore nero. Acquista sicuramente in eleganza e forse rimane un po’ meno evidente quando indossato. Le dimensioni sono equiparabili a un classico G-Shock di Casio, adatto anche a polsi medio-piccoli. L’evidenza che appare immediatamente riguarda i pulsanti laterali che sono stati cambiati completamente, credo (oltre che per affinarne l’estetica) anche per migliorare l’impermeabilità. Infatti, a differenza del modello precedente, sono anche presenti delle guarnizioni in gomma a protezione dei due vani accessibili dall’esterno: cioè quello che nasconde lo slot per la MicroSim e quello che chiude il retro della cassa e che ospita la batteria (estraibile, da 600mha) e lo slot per la MicroSd. A mio giudizio appare più rifinito del modello precedente.

Dotazione 8

Molto molto buona e si compone di:

  • Dock caricabatteria per Xtouch
  • 2 Cavi USB/MicroUsb standard
  • Auricolare bluetooth
  • Gommini di ricambio
  • Cacciavite per apertura sportelli e viti di ricambio
  • Sostegno per auricolare

Touchscreen e display 9

Il display di Lg da 1,54” di diagonale per 240×240 pixel svolge egregiamente il suo lavoro. Molto luminoso e contrastato appare ben leggibile anche sotto i raggi diretti del sole. Non è presente il sensore di luminosità (che forse avrebbe fatto comodo). L’angolo di visuale è elevato e questo ci consentirà di consultarlo anche in condizioni non ottimali, senza troppi compromessi in termini di leggibilità. Logicamente va acceso solo quando serve ma mi pare che non sia troppo esoso in termini di consumo (soprattutto se si utilizza con parsimonia la luminosità).

Interfaccia Utente 8

Sostanzialmente è rimasta invariata dalla versione precedente ma era già molto valida e ben studiata. Ogni schermata del launcher è composta da quattro grandi icone che lanciano altrettante apps ed è possibile creare cartelle dove mettere fino a tre diverse applicazioni. E’ comunque possibile utilizzare uno dei tanti launcher alternativi presenti nel Play Store di Google, già presente nel sistema e immediatamente disponibile (previo accesso con il proprio account Google). Le apps di BigG sono infatti presenti quasi tutte (Play Store, GMail, YouTube, Maps) e basta collegare il proprio account per poter accedere a un vastissimo catalogo di applicazioni, la maggior parte delle quali si adatta benissimo ad essere utilizzata su questo Xtouch Wave.

Connettività 9

Ottima, c’è poco da dire. Presente 3G/HSPA a 7,2Mbs, WiFi (migliorato notevolmente dalla versione precedente), GPS.  A questo proposito va detto che è stata mantenuta la felicissima posizione dell’antenna per i satelliti. Si trova infatti nella piccola “gobba” presente nel cinturino, per cui in una posizione ottimale per l’aggancio dei satelliti. Inutile dire che forse quella del posizionamento e della tracciatura geografica è una delle applicazioni migliori da usare su un terminale come Xtouch. Tutte le attività all’aria aperta sono logicamente ottime per il supporto che può dare uno smartwatch, usando per esempio app per l’escursionismo, per il fitness, per lo sport in generale o in genere per il tempo libero. Anche la ricerca di un ristorante in una città sconosciuta si può rivelare piacevole con Xtouch :-)

Audio e video 8 1/2

Anche qui noto qualche miglioramento rispetto a prima. Già la resa del viva voce era notevole, adesso lo speaker (posizionato anche questo fuori dalla cassa e integrato nella parte alta del cinturino) pare offrire prestazioni ancora superiori e la modalità in viva voce (se non fosse per la privacy) è assolutamente il sistema più comodo per effettuare una chiamata. In alternativa è logicamente possibile utilizzare un qualsiasi auricolare bluetooth, per altro fornito in dotazione con addirittura il secondo auricolare a filo per trasformarlo in stereo con quello bluetooth.

Per quello che riguarda la parte multimediale la fotocamera da 3.0 Mpx posizionata tra i pulsanti laterali consente di effettuare scatti discreti. Si rivela ottima per prendere velocemente un’immagine da conservare come appunto oppure per promemoria. Sicuramente risulterà più comoda dei sempre più ingombranti smartphone e tablet che a volte, per fare le cose velocemente, appaiono poco adatti.

Giudizio finale 9

Non mi rimane altro che confermare l’ottimo giudizio già guadagnato in precedenza. E’ stata mantenuta una formula per conto mio vincente e il giusto compromesso tra prestazioni, vestibilità e comodità d’uso. La durata della batteria (per quanto abbia fatto solo due cicli di carica) mi appare migliore di prima e soprattutto più veritiera. Ad ogni avvio e spegnimento segnala sempre lo stesso livello di carica e non scarta, contrariamente a quanto avveniva in precedenza. La batteria è comunque estraibile ed è possibile sostituirla.

Per chi volesse avvicinarsi al mondo della wearable technology Xtouch Wave si può dimostrare un ottimo portale di accesso, molto completo dal punto di vista software e con un hardware che trasmette sicurezza e affidabilità. Sta riscuotendo un discreto successo, a quanto mi è dato di sapere, per cui mi aspetto interventi dei neo possessori sulle pagine di questo blog. Anche per condividere eventuali approfondimenti legati alle migliaia di applicazioni da poter utilizzare con questo smartwatch.

Vi ricordo che è in vendita sullo store on line di Watch Mobile Phone Italia al prezzo di 299€

Scheda Tecnica:

Xtouch
Model Xtouch android 4.2 smart watch phone
Modello Xtouch android 4.2 smart watch phone
CPU e sistema operativo CPU:MKT Dual Core 1.2 GHz Cortex A7
Operating system Android 4.2
Dettagli sistema Memory: 512 MB ROM: 4GB
External Storage Support 32GB Micro TF Card
Display LG Capacitive touch Screen
WIRELESS Bluetooth 4.0
CAMERA 3.0 MP
BATTERIA 600mAh Lithium-ion polymer battery
LINGUA English
WATER RESISTANCE IP65 water resistance
SIM Single SIM
RETE MOBILE GSM 850/900/1800/1900 MHZ – WCDMA 850/1900/2100MHZ
FUNZIONI Call/Photo/Video/Picture browsing/Pedometer/Sports Energy Test/GPS/Voice Memos/Support SIM card/GPS/Gravity sensor/ calendar/ clock/ calculator/ Email/ FM Radio/ navigation/ Gmail/ play/store/ maps/ support vibration etc.
ACCESSORI 1 USB Cable/ 1 charger/ 1 earphone/1 Manual
SPEDIZIONE gratuita in tutto il mondo
Xtouch Wave, la recensione completa
5 (100%) 3 votes
Xtouch Wave, la recensione completa ultima modifica: 2014-02-20T10:08:08+00:00 da Stefano Ratto

41 Responses to Xtouch Wave, la recensione completa

  1. Andrea scrive:

    SI veramente un ottimo watch, io lo sto usando da una settimana, bisognerebbe solamente migliorare le prestazioni della batteria perchè per il mio utilizzo si scarica abbastanza rapidamente. Non nascondo che chiamo anche 2 ore al giorno!

  2. Gianluca scrive:

    Salve, sono un soddisfatto possessore di questo ottimo smartwatch e riporto le mie considerazioni.Secondo me i punti di forza di xtouch wave sono:
    1) Grande possibilità di personalizzazione grazie all’utilizzo del O.S. Android e alle molte applicazioni disponibili.
    2) La resistenza all’acqua, non può essere immerso ma se piove o si bagna mentre ci si lava le mani non è un problema
    3) Display, buona sensibilità e visibilità.
    Attualmete, pur non avendo eseguito il root, lo sto personalizzando con buoni risultati, seguono alcune attività svolte: cambiato il launcher in modo d’avere una schermata principale con collegamenti alle attività principali (telefono,sms, musica,browser,fotocamera,galleria), schermata principale per i widget contenete link alla gestione della luminosità in modo da cambiarla facilmente e velocemente in base alle esigenze. Installazione sw per gestione bt vs auricolare, praticamente attiva il bt solo quando arriva una chiamata.
    Ciao,
    Gianluca

  3. Massimiliano scrive:

    ciao Gianluca,
    mi potresti dire che app hai usato x il bluetooth, se anche x te la tastiera non da grandi problemi di utilizzo e se la durata della batteria con un utilizzo normale ti fa arrivare quasi a fine giornata.
    grazie

    • Gianluca scrive:

      Ciao Massimiliano,
      utilizzo bluetooth on Call.Quando ricevi una chiamata devi aspettare alcuni secondi prima di rispondere, altrimenti inizia la conversazione in viva voce per poi passare all’auricolare. Io non utilizzo come auricolare quello in dotazione perché devo collegarci + di un cellulare. La tastiera é buona considerando le dimensioni. L’autonomia é variabile. Se sei collegato tramite WiFi e poche telefonate superi la giornata.Se utilizzi molto il 3g é dura arrivare a sera senza ricarica.

      • Massimiliao scrive:

        Grazie x la risposta.
        A me che utilizzo poco il 3g se non x whatsapp e il meteo e che chiamo in maniera non esasperata, lo consigli?
        Grazie

      • Andrea scrive:

        Si concordo con te, verso primo pomeriggio ho bisogno di ricaricarlo, ma io ci chiamo davvero molto. Come funziona Bluetooth on Call?

        • Gianluca scrive:

          Praticamente, quando ricevi o effettui una chiamata si attiva il BT e si collega all’auricolare precedentemente accoppiato. In ricezione é sufficiente attendere alcuni secondi prima di rispondere. In chiamata per evitare il passaggio iniziale in vivace conviene attivare preventivamente il BT .

        • Adolfo scrive:

          ciao Andrea e scusami se ti disturbo.
          qualche giorno fa ho chiesto se qualcuno aveva il mio stesso problema cioe le notifiche sulla lockscreen che arrivavano solo x i sms e non x le telefonate ma non ho avuto risposta.
          saresti così gentile da dirmi se anche tu hai notato questa cosa e si si come la hai risolta.
          grazie

          • Andrea scrive:

            Ciao Adolfo no non ho mai riscontrato niente di tutto ciò, voglio dire riesco a visualizzare tutto, sms e anche missed Call, per me l’unica cosa che mi da qualche problema è il Bluetooth in quanto se mi allontano di un pò già non funziona bene, per il resto è tutto ok!

          • adolfo scrive:

            Grazie Andrea, riesci a visualizzare sulla lookscreen con orologio analogico?

      • Massimiliano scrive:

        ciao,
        ma veramente ha la radio fm o è un errore presente nella scheda tecnica.
        grazie

        • Gianluca scrive:

          Ciao Massimiliano,
          Se intendi la classica radio senza connessione internet, non ho trovato preinstallata nessun sw, quindi suppongo che non ci sia hw, ma non sono sicuro.

          • Massimiliano scrive:

            ciao Gianluca,
            si , la classica radio, nella scheda tecnica di Stefano Ratto è mensionata anche se a me sembra strano visto che non c’è possibilità di inserire un auricolare classico che farebbe da antenna

  4. Enea scrive:

    Ciao, non riesco a trovare e configurare il Bluetooth. Mi potreste aiutare?

  5. Irene Amato scrive:

    Sig Adolfo, grazie: ordine ricevuto e con batteria aggiuntiva. Buon pomeriggio. Saluti. Irene

    • sbeautiful scrive:

      Ma si può usare anche senza SIM, nel senso come vengono utilizzati anche il galaxy gear, il sony smartwatch oppure l’ekoore go watch ??? Ossia per sincronizzarlo con uno smartphone e vedere le notifiche, rispondere alle chiamate che arrivano allo smartphone direttamente dall’orologio ???

  6. sbeautiful scrive:

    Ma si può usare anche senza SIM, nel senso come vengono utilizzati anche il galaxy gear, il sony smartwatch oppure l’ekoore go watch ??? Ossia per sincronizzarlo con uno smartphone e vedere le notifiche, rispondere alle chiamate che arrivano allo smartphone direttamente dall’orologio ???

  7. Vincenzo scrive:

    Non riesco ad accoppiarlo all’auricolare. vado su Impostazioni _ wireless and networks _ bluetooth ON _ available devices _ ma non esce nessun device.
    Potete aiutarmi.

    • irene scrive:

      Procedura bluetooth “XTOUCH” http://www.watchmobilephone.com

      Caricare il bluetooth con il cavo usb al pc. L’orologio tenetelo lontano o spento.

      appena il bluetooth e’ carico, il led luminoso da rosso diventa blu.

      – Accendere prima il bluetooth e poi l’orologio

      – selezionare l’icona “rotella” (settings)

      – selezionare “WIRELESS & NETWORKS”

      – “BLUETOOTH” deve essere su “ON”

      – selezionare “BLUETOOTH”

      – selezionare il nome del bluetooth “BH701”

      – inserire il codice “0000”

      – OK

      – sotto il nome del bluetooth “BH701” compare ora la scritta “CONNECTED”

      FINE PROCEDURA.

  8. irene scrive:

    Ciao Stefano, appena sei operativo vorrei fossi il primo a informare la ns clientela su 2 nuovi watch-phones; uno android 4.2 con tutte le lingue e uno smartwatch all in one.

    • smartwatch_ita scrive:

      Ciao, che sorpresa! Volentieri se mi vorrete dare qualche dettagli in più.

      A presto

      • irene scrive:

        Il secondo modello è uno smartwatch che si collega agli smartphone, ma la sorpresa è che ha lo slot per inserire sia la sim card che la SD card, diventando quindi indipendente: Smartwatch + watch phone! (2 in 1); si chiamerà Vapirius S19 e sarà disponibile da subito al prezzo di 99,00 euro inclusa la spedizione.

  9. irene scrive:

    Il primo è “Awatch” uno smartphone da polso Android 4.2 con tutte le lingue, compreso l’italiano, waterproof, 3 colorazioni (nero,argento e arancio). Il prezzo per i lettori di TheLongRun sarà di 199,00 euro inclusa la spedizione in 24 ore.

  10. irene scrive:

    Il primo modello si chiama “Awatch”, smartphone da polso waterproof, android 4.2 disponibile in 3 colorazioni diverse (tutto nero, argento e arancio) e finalmente col menù in italiano; per i lettori di TheLongRun è disponibile subito al prezzo di 199,00 euro spedizione compresa su http://www.watchmobilephone.com

    • smartwatch_ita scrive:

      Molto bello il form factor di questo nuovo smartwatch all-in-one, prezzo molto aggressivo, ne parlerei davvero volentieri! Se avete più dettagli, immagini e scheda tecnica inviate pure, in modo che possa parlarne sul blog.

      Ciao!

  11. alessia scrive:

    Salve, acquistandolo oggi in quanto tempo arriva?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tutti i diritti riservati - www.thelongrun.it -