Lo smartwatch di Apple si chiamerà davvero iWatch

iWatch-concept_01

Apple è vicina a rilasciare il suo iWatch?

Le ultime voci sembrano davvero confermare che il sempre più vicino smartwatch di Apple si chiamerà davvero iWatch. Questa ennesima conferma arriva direttamente dall’agenzia che ha effettuato la registrazione del nome, Brightflash USA LLC che ha appunto registrato il 5 Giugno 2013 un documento che vincola all’utilizzo del nome iWatch.

Non siamo ancora alle notizie ufficiali ma questo ennesimo leak rimane sulla traccia dei precedenti rumors e non farebbe altro che confermare quello che tanti si sono sempre attesi, considerati gli altri nomi dei dispositivi di Apple. Per quello che riguarda altre indiscrezioni siamo sempre fermi al palo, ahimè. Nulla si sa sulle caratteristiche di questo fantomatico smartwatch che secondo alcuni dovrà rivoluzionare (come da tradizione) quella che è la realtà delle cose allo stato attuale. Quello che si sa è che avrà come concorrente il nuovo (e prossimo al rilascio) Android Wear che vedrà la luce come sappiamo all’inizio dell’estate equipaggiando lo smartwatch Lg G Watch. Vedremo replicata la lotta che infuria sul versante smartphone? Forse si anche se, c’è da scommetterci, i due sistemi saranno profondamente diversi e dedicati ai propri universi di riferimento, Android e appunto iOS.

E’ una storia ancora tutta da scrivere, aspettiamo i primi passi per poter cominciare a esprimere un giudizio in merito ai due sistemi che si spartiranno nel futuro la torta della wearable technology.

 

 

iwatch-registrazione

Vota questo post
Lo smartwatch di Apple si chiamerà davvero iWatch ultima modifica: 2014-04-28T12:30:29+00:00 da Stefano Ratto

2 Responses to Lo smartwatch di Apple si chiamerà davvero iWatch

  1. Gianni Zircone scrive:

    Quelli della Apple sono pieni di fantasia, così il loro orologio, guarda caso, si chiamerà “iWatch”. Pertanto costerà 500 euro!

  2. […] di essere della partita. Se non fosse per la perdurante latitanza di Apple che sembra (sembra) presenterà il suo iWatch entro la fine dell’anno, ormai stiamo assistendo a una rincorsa collettiva verso la wearable […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tutti i diritti riservati - www.thelongrun.it -