Pebble, rilasciato aggiornamento firmware 2.1

aggiornamento pebble

Ieri è stata un’ottima giornata per i possessori di Pebble, visto che hanno avuto in regalo ben due aggiornamenti. Il primo porta la versione del sistema Pebble OS alla release 2.1 introducendo diverse migliorie dal punto di vista della stabilità della connessione bluetooth e all’ottimizzazione del consumo di batteria, il secondo riguarda la companion app che ospita anche il Pebble Store.

Non si tratta di un aggiornamento, nel suo complesso, che porta novità particolarmente pesanti ma migliora l’esperienza d’uso e alcuni bug che erano stati segnalati dagli utenti nel forum ufficiale. In particolare alcuni modelli erano interessati da un crash boot che si presentava spesso e la connessione bluetooth soffriva di alcuni problemi di stabilità in determinate situazioni. Oltre a questo è stata aggiunta la possibilità di intervenire sulle  notifiche cancellandole direttamente dal menu Settings.

Di seguito il completo change log del firmware di Pebble:

Pebble Firmware 2.1 (Release Notes)

  • Le notifiche possono essere cancellate da Settings » Notifications » Clear History.
  • Migliorato il monitor della batteria di sistema.
  • Migliorata qualità/velocità della riconnessione Bluetooth .
  • Sistemato problema su caller ID che non viene visualizzato per le chiamate in uscita.
  • Bug fixes.

La Pebble app (per Android e iOS) è stata aggiornata in entrambi i sistemi soprattutto per sistemare piccoli problemi che interessavano alcuni utenti, di seguito il change rispetto alle precedenti versioni:

Android Pebble App 2.0.15.1 (Release Notes)

  • Hotfix per un crash-on-boot che interessava alcuni utenti.
  • Nessun altra variazione dalla version 2.0.15.

iOS Pebble App 2.1.3 (Release Notes)

  • Abilitate diverse app in Java Script sul Pebble Store.
  • Nessun altra variazione dalla version 2.1.1.
Pebble OLD VERSION

Altra novità importante da segnalare è il debutto sul Pebble Store della app Pandora che abbastanza incredibilmente pare non essere disponibile nel nostro paese! Se qualcuno dovesse avere notizie diverse in merito me lo faccia sapere nei commenti. Si tratta di una internet radio che ha avuto più di 100 milioni di download, curioso che non sia scaricabile dagli account italiani soprattutto adesso che ha avuto la sua corrispondente app per Pebble. Cercherò di saperne di più e vi terrò aggiornati.

Vota questo post
Pebble, rilasciato aggiornamento firmware 2.1 ultima modifica: 2014-05-09T10:19:27+00:00 da Stefano Ratto

One Response to Pebble, rilasciato aggiornamento firmware 2.1

  1. TonyCucchiara scrive:

    Non mi meraviglio che l’app in Italia non si possa aprire, visto che il loro sito non permetta la fruizione della musica a noi italiana per cola della SIAE:

    Dear Pandora Visitor,

    We are deeply, deeply sorry to say that due to licensing constraints, we can no longer allow access to Pandora for listeners located outside of the U.S., Australia and New Zealand. We will continue to work diligently to realize the vision of a truly global Pandora, but for the time being we are required to restrict its use. We are very sad to have to do this, but there is no other alternative.

    We believe that you are in Italy (your IP address appears to be 83.103.74.19). If you believe we have made a mistake, we apologize and ask that you please email us.

    If you have been using Pandora, we will keep a record of your existing stations and bookmarked artists and songs, so that when we are able to launch in your country, they will be waiting for you.

    We will be notifying listeners as licensing agreements are established in individual countries. If you would like to be notified by email when Pandora is available in your country, please enter your email address below. The pace of global licensing is hard to predict, but we have the ultimate goal of being able to offer our service everywhere.

    We share your disappointment and greatly appreciate your understanding.

    Sincerely,”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tutti i diritti riservati - www.thelongrun.it -