HOT Watch supera i test di certificazione CE e FCC

hot watch

I passi da fare per portare nelle linee di produzione un prodotto che sarà distribuito globalmente sono davvero tanti. Hot Watch ha compiuto quasi per intero questo lungo percorso e proprio qualche giorno fa ha condiviso i risultati di un passaggio cruciale che lo porterà direttamente all’assemblaggio per la produzione massiva.

Parlo logicamente dei test di certificazione FCC/CE, che sono estremamente accurati  e servono a rilevare tutti quei parametri (e sono tanti) relativi ad assorbimenti elettromagnetici, emissioni di onde radio  e in parte a testare alcune componenti hardware. Il tutto in base a protocolli estremamente severi, ed è giusto che sia così considerato che hanno a che fare con la salute dell’utilizzatore. Per cui possiamo ormai dire che la certificazione è cosa fatta e la strada a questo punto dovrebbe (dovrebbe) presentarsi in discesa.

All’interno della documentazione che illustra tutti i test ai quali è stato sottoposto HOT Watch troviamo anche alcune foto riprese proprio in alcuni momenti dei test. Sono estremamente interessanti perché ci mostrano la veste definitiva dell’orologio. potrà sembrare banale ma PHTL (l’azienda che costruisce HOT) è sempre stata piuttosto avara di immagini e alcune volte per mostrare elementi dello smartwatch ha mostrato solo rendering. In questo caso invece (forse perché la data di distribuzione è vicina) le immagini mostrano un modello di Curve senza veli.

hot watch

Quello che possiamo immediatamente rilevare sono le dimensioni piuttosto generose della parte di trasmissione audio (per cui MIC e speaker) che alloggia anche l’antenna bluetooth. Si trova all’inizio del cinturino proprio sopra la chiusura e (sorpresa)  ospita anche il connettore magnetico per la carica. Esattamente come Pebble infatti adotta questa soluzione (che si è rivelata validissima) soprattutto per assicurare la tenuta subacquea (ricordo che resiste in immersione fino a 5ATM) e che permette di non avere plug fisici sull’orologio.

A giorni, come detto tempo fa, PHTL dovrebbe comunicare la data di spedizione di HOT Watch. Non allontanatevi troppo :-)

hot watch

 

hot watch

Vota questo post
HOT Watch supera i test di certificazione CE e FCC ultima modifica: 2014-05-16T16:23:56+00:00 da Stefano Ratto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tutti i diritti riservati - www.thelongrun.it -