Sonostar Smartwatch in dirittura di arrivo [VIDEO]

sonostar smartwatch

Purtroppo i tempi di sviluppo e produzione di oggetti sofisticati come gli smartwatch sono sempre molto lunghi. Lo abbiamo imparato con Pebble, ci stiamo passando con HOT Smartwatch e non fa eccezione anche lo smartwatch Sonostar che si è mostrato solo recentemente nella sua vesta definitiva con un software che appare completo e funzionante.

Fino a qui siamo alle buone notizie. La cattiva è che Sonostar ha mantenuto la fascia di prezzo che personalmente mi pare un po’ altina. Infatti per portarsi a casa (non subito, c’è ancora il pre order) un esemplare di questo smartwach  sarà necessario scucire 179$, non poco. Considerato anche che con 30$ in meno si può comprare un collaudato Pebble Classic.

In ogni caso nel video sotto abbiamo modo di vedere per la prima volta in azione Sonostar Smartwatch con il suo display e-paper curvo. Che sia davvero un e-ink è piuttosto certo, considerato che “soffre” dei problemi di velocità di refresh tipici di questi display. Potrebbe certamente rappresentare un limite soprattutto in determinate situazioni, se dovessimo per esempio utilizzare app con contenuti che cambiano dinamicamente e velocemente (una mappa, un cronometro).

Nel video viene anche mostrata l’immancabile companion app installata sullo smartphone anche se non ho capito esattamente quale tipo di notifiche è in grado di gestire, anche perché nella lista che si scorge al minuto 1:56 si riconoscono solo Facebook e Twitter, oltre a calendario ed email. Certamente un po’ poco, ma è possibile che vengano integrate anche altre funzionalità. Di seguito la sua scheda tecnica, confidando di vederlo in vendita a breve.sonostar smartwatch

Vota questo post
Sonostar Smartwatch in dirittura di arrivo [VIDEO] ultima modifica: 2014-06-05T10:37:48+00:00 da Stefano Ratto

4 Responses to Sonostar Smartwatch in dirittura di arrivo [VIDEO]

  1. LucaS888 scrive:

    Molto interessante.
    Mi piace la forma incurvata e anche lo stile pare semplice ma un po’ più “originale” rispetto al pebble.
    Ottimo il supporto ad ios, lo schermo più grande del pebble non è male), l’interfaccia e il touch screen invece hanno pro e contro, non so cosa sia preferibile.

    Purtroppo alcune di queste cose si pagano.
    Spessore un po’ troppo alto.
    Peso superiore del 50% (e questo si sente).
    Ditate in abbondanza (ah pebble non sai quanto adoro i tuoi pulsanti).

    C’è poi l’incognita delle applicazioni di supporto tutte da verificare, così come le creazione terze parti.

    Un buon prodotto ma solo una prova sul campo di qualche giorno mi potrebbe convincere all’acquisto.

    • smartwatch_ita scrive:

      Li seguivo dall’anno scorso, ora pare che ci siano. Credo abbiano avuto un po’ di problemi con il display e-ink. Ha delle belle potenzialità proprio grazie al quadrante ampio e con una bella risoluzione ma mi spaventa quello che ho visto della app di interfaccia. Pochissime notifiche e funzioni. A breve vediamo se esce qualcosa di più preciso, magari qualche review.

  2. […] produzione. Abbiamo visto nei giorni scorsi, dagli stessi padiglioni, la presentazione ufficiale di Sonostar SmartWatch e oggi è il momento dell’hands-on del “fantomatico” Tomoon […]

  3. ezio scrive:

    ciao a tutti attenzione a questi orologi SmartWatch io ne ho preso uno sw003, funzionano finche non fai la doccia dopo è finita , e sono venduti come waterproff.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tutti i diritti riservati - www.thelongrun.it -