Exetech XS-4, lo smartwatch italiano debutta su Kickstarter

exetech XS-4

A fine 2013 avevamo già incontrato il predecessore di questo nuovo Exetech XS-4 che in questi giorni ha iniziato la sua campagna crowdfunding KickStarter. Si tratta di uno smartwatch all-in-one che tra le sue specifiche addirittura annovera la connessione dati 4G (LTE) adottando come SoC l’ultimo prodotto Mediatek, MTK6592 con otto core indipendenti (true core). Già questo basterebbe a farci stupire, le caratteristiche di questo particolare (anche nella forma) smartwatch sono quelle che vedete di seguito e sono davvero interessanti:

  • Connectivity

4G LTE
3G WCDMA, HSDPA
2G GPRS, EDGE (GSM 850/900/1800/1900/2011 Mhz)

  • Operating system

Android 4.4

  • Display

AMOLED
Touch screen 1.54″
Resolution: 240×240

  • Processor

Model: MTK 6592

  • Memory

Int Memory : 2 Gb
Est Memory : Expandable with Micro SD up to 32 GB

  • Size / Weight

Size (cm ) : Height 6.46 x Width 4.40 x Thickness 1.76 (case)
Weight: 66 gr

  • Battery

420 mah + Interchangeable spare battery 800 mah
Photovoltaic layer for battery charging

  • Housings underbody

Sim Card
Expansion Micro SD memory up to 32 GB

  • Type of call

Stand alone
Hands free
Wireless Bluetooth

  • Audio Video

MP3, Video 3GP/MP4

  • Connectivity

WI-FI
Bluetooth

  • Messaging – Camera – applications

SMS / MMS , E-mail
CAMERA 5.0 MP
Recorder

  • Sensors

GPS
G sensor

  • Water Resistance

Water Safe (IP 67)

  • Vocal Commands
  • Certifications

CE – FCC – ROHS


Sono diversi gli spunti da poter considerare in questa scheda tecnica. Partiamo innanzitutto dal sistema alternativo di carica che è integrato in XS-4. Lo leggiamo direttamente nella nota sulla pagina del progetto:

XS-4 will be equipped with a technology that will transforms the screen into a solar panel that can generate its own electricity. The solar cells act as light receptors and transforms that light into electricity. This technology will help to recharge the battery and will improve the standby time.

Il display è dotato di una superficie che può assorbire energia dalla luce solare in modo da poter venire in soccorso alla batteria alimentandola e aumentando il tempo di stand-by. Si tratta di una feature davvero unica nel panorama degli smartwatch, sicuramente è da verificarne l’efficacia ma il concetto è davvero molto valido. Oltre a questo è presente come dicevo la connettività 4G (che è stata integrata appunto nel SoC MTK6592).

Troviamo Android 4.4 KitKat come SO, GPS, WiFi e l’indice IP67 completano un quadro davvero ricco. La campagna crowdfunding di questo nuovo (e italianissimo) Exetech XS-4 la trovate seguendo questo link, al momento esiste un’unica variante a 132£ (al cambio circa 167€). La campagna terminerà tra 43 giorni, seguiremo l’evolversi della raccolta fondi e auguriamo al team di Exetech di raggiungere il miglior risultato possibile.

Vota questo post
Exetech XS-4, lo smartwatch italiano debutta su Kickstarter ultima modifica: 2014-07-18T12:23:23+00:00 da Stefano Ratto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tutti i diritti riservati - www.thelongrun.it -