Motorola Moto360 presentato ieri, le prime impressioni

motorola moto360

Ieri è stato finalmente presentato l’attesissimo MoMoto360 che allo stato attuale è ritenuto lo smartwatch per eccellenza, comunque il primo a proporsi con una forma perfettamente circolare, come vuole la grande tradizione degli orologi classici.

TheVerge è stato il primo sito a poter effettuare un hads-on vero e proprio e le sue impressioni cono davvero entusiaste, anche se non è tutto oro quello che luccica. L’autonomia infatti pare (purtroppo) essere davvero scarsa, fermandosi addirittura al giorno singolo di utilizzo (con uso massiccio). Vi aspettavate di più? Io si, anche perché le prime indiscrezioni promettevano altro. Certo che la ricarica wireless renderà un po’ meno pesante la necessità di ricaricare lo smartwatch, ma sarà giornaliero il rischio di ritrovarsi al polso un oggetto bello che spento….

motorola moto360

Parliamo invece di quello che c’è di buono! Costruzione fenomenale con un elegantissimo corpo interamente in metallo e soprattutto un display con angoli di visuale apissimi e una luminosità e un contrasto tale da renderlo leggibilissimo anche sotto la luce diretta del sole. In più la forma circolare, come dicevo prima, gli regala un’aurea assolutamente esclusiva. E infatti molti  si stanno convertendo a questo form factor, Lg prima di tutti.

La scheda tecnica finale comunque recita:

  • Schermo: 1,56″ 320×290 pixel, 205ppi
  • CPU: TI OMAP 3
  • RAM: 512 MB
  • Memoria interna: 4 GB
  • Batteria: 320 mAh
  • Certificazione: IP67
  • Dimensioni: 46 mm (diametro), 11,5 mm (spessore)
  • Peso: 49g (con cinturino in pelle)
  • OS: Android Wear

Poche sorprese perché molti dettagli erano già trapelati durante le settimane scorse. Per chi volesse approfondire può leggere l’ottimo articolo di TheVerge seguendo questo indirizzo, il loro video è invece quello a seguire. Ultima cosa, mi attanaglia un dubbio: ma il display non era always on? Io lo vedo sempre spento quando non è utilizzato, e la cosa non mi piace per niente….

Vota questo post
Motorola Moto360 presentato ieri, le prime impressioni ultima modifica: 2014-09-05T12:15:08+00:00 da Stefano Ratto

One Response to Motorola Moto360 presentato ieri, le prime impressioni

  1. LucaS888 scrive:

    Personalmente preferisco lo stile “sportivo” dell’lg a questo stiloso, comunque per il display spento dai. Ideo si vede la reattività di accensione col movimento del braccio/polso, quindi non dovrebbe richiedere di “agire per accenderlo”.
    Non vorrei sbagliare ma non è che il problema dell’autonomia è legato a google now, insomma all’essere sempre in attesa dei comandi vocali?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tutti i diritti riservati - www.thelongrun.it -