Microsoft Smartwatch, troppo bello per essere vero

microsoft smartwatch

Da molto ormai si vocifera su un possibile smartwatch prodotto direttamente da Microsoft. Il colosso di Redmond si è infatti tenuto fuori da ogni speculazione lasciando intendere che un dispositivo fosse già allo studio e prossimo al debutto sul mercato. Non dimentichiamoci che forse il precursore di tutto questo fenomeno oggi conosciuto con il nome di smartwatch è stato proprio quel MSN Watch presentato anni fa dallo stesso Bill Gates.

Quello che invece mostrano oggi i rumors sono bellissimi rendering, raffiguranti uno smartwatch decisamente particolare nelle forme e nella concezione. Si ferma a metà strada tra una fitband  e uno smartwatch più classico, con l’elettronica divisa in due particolari nuclei il primo dei quali ospita display e sensori di vario tipo, il secondo potrebbe  contenere la batteria, della quale si vedono i contatti magnetici.

Questo slideshow richiede JavaScript.

E’ un dispositivo di sicuro effetto e le indiscrezini condiscono il tutto anche con alcune notizie sulla componente software facendo intendere addirittura che lo smartwatch made in Microsoft potrebbe essere anche cross platform, per cui essere logicamente compatibile con dispositivi Windows Phone ma anche con Android e iOS. Questo elemento amplierebbe enormemente la platea dei possibili acquirenti considerato il numero degli utenti delle due maggiori piattaforme mobili.

Non dobbiamo però farci prendere da facili entusiasmi, quello nelle immagini è frutto dell’incrocio dei diversi rumors che si sono susseguiti in rete negli ultimi mesi. Certo è, lo speriamo, che Microsoft stessa potrebbe davvero prendere spunto da questa elaborazione visto che, esteticamente, siamo di fronte al modello più bello e particolare di smartwatch visto fino ad adesso.

Vota questo post
Microsoft Smartwatch, troppo bello per essere vero ultima modifica: 2014-09-16T15:38:44+00:00 da Stefano Ratto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tutti i diritti riservati - www.thelongrun.it -