WeLoop Tommy, primo unboxing

Weloop Tommy

Ecco arrivare i primi unboxing del piccolo smartwatch dal nome WeLoop  Tommy che , pur mantenendo ottime caratteristiche, viene proposto a un prezzo davvero concorrenziale, solo 59€

E’ in vendita da qualche giorno ma l’interesse dimostrato dal mercato appare davvero alto. Tommy è uno smartwatch pebble like, come si direbbe. Gli assomiglia davvero tanto, bisogna ammetterlo, ma ha un form factor un po’ diverso e comunque gradevole. Linee della cassa arrotondate, un bel display LCD a basso consumo e anti graffio, autonomia dichiarata di 20 giorni (da verificare ma se fosse così non avrebbe rivali) e resistenza alla pressione dell’acqua fino a 5 ATM (circa 50 mt.). Tutto questo a soli 59€, spedizione compresa.

Sicuramente saranno tanti quelli che si lasceranno tentare dall’esperienza smartwatch, o comunque aspetteranno le prime valutazioni e i primi unbox dalla rete, per saperne un po’ di più. Quello che vedete sotto è il primo in assoluto che lo vede protagonista, direttamente dalla busta gialla del corriere vediamo uscire la piccola scatola che lo contiene. Oltre all’orologio possiamo vedere una piccolissima guida multi lingua (cinese/inglese) ma non viene mostrato il cavo di ricarica che ricordo è proprietario con la parte di ricarica magnetica (si vedono bene i contatti sul lato).

Tommy viene mostrato chiaramente, appare assemblato con cura anche se è interamente in plastica. Aspettiamo di avere riscontri sul suo funzionamento collegato alla companion app che gli consente di interfacciarsi con dispositivi Android (supportata la versione 4.4 e successive) e iOS.

Cosa ne pensate di questo WeLoop Tommy? Se vi interessa lo trovate in vendita qui e per chi volesse approfondire è nata anche una community con tanto di forum, a questo link.

 

[socials-bytes]

Vota questo post
WeLoop Tommy, primo unboxing ultima modifica: 2014-10-02T17:34:01+00:00 da Stefano Ratto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tutti i diritti riservati - www.thelongrun.it -