Vector smartwatch, tanto stile e lunghissima durata

Vector smartwatch

Gli smartwatch della serie Vector promettono davvero molto ma evidentemente puntano ad attrarre utenti facendo leva su due elementi di sicuro interesse: uno stile ricercato e l’autonomia che raggiunge i 30 giorni di utilizzo.

Possiamo ragionare davvero poco relativamente agli elementi tecnici di questi nuovi modelli, che verranno proposti con un classico quadrante circolare e, per le versioni più abbordabili, con quello rettangolare. Non è stata pubblicata infatti nessuna scheda tecnica completa, è evidente però che la tecnologia scelta per i display è quella dell’inchiostro elettronico (e-ink) che consente di abbattere sensibilmente i consumi, mantenendo nello stesso tempo il quadrante sempre acceso. La leggibilità è assoluta in qualsiasi condizione di luce anche se sarà interessante verificare quanto i problemi di refresh propri di questa tecnologia incideranno nell’esperienza d’uso. Non è previsto (ottima cosa) un’interazione con il touchscreen ma esclusivamente con i tasti laterali che, per quello che mi riguarda, rimane il sistema di interfaccia migliore per utilizzare uno smartwatch.

Questo slideshow richiede JavaScript.


Esteticamente la linea Vector si distingue rispetto a qualsiasi altro smartwatch, la cura del particolare è evidente. Materiali di pregio sia per la cassa che per i cinturini ne fanno un oggetto pensato anche per una clientela più esigente e logicamente il prezzo è uniformato di conseguenza. Si parte infatti dai 249$ del modello a quadrante rettangolare (unico che è possibile pre ordinare al momento) a salire fino a oltre i 400$ necessari per quello con il display circolare. Maggiori informazioni le potete trovare sul sito dedicato di Vector smartwatch.

Vota questo post
Vector smartwatch, tanto stile e lunghissima durata ultima modifica: 2015-03-24T09:52:21+00:00 da Stefano Ratto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tutti i diritti riservati - www.thelongrun.it -