Apple Watch non sarà in vendita il 24 Aprile

Apple Watch

C’è un po’ di confusione intorno allo smartwatch made in Cupertino. A dispetto di quanto annunciato Apple Watch non sarà distribuito a partire dal 24 Aprile.

Come molti di voi sanno nei giorni scorsi si è celebrata l’apertura degli ordinativi per il nuovo smartwatch californiano, e anche se gli Apple Store non hanno registrato le solite deliranti code davanti alle saracinesche ancora chiuse, il numero di Apple Watch ordinati pare sia superiore al milione. Dobbiamo sempre considerare che chi ha ordinato l’agognato smartwatch è uscito dal negozio con solo un piccolo foglietto tra le mani, appunto l’attestato dell’ordine. La data che veniva data ormai per certa (Apple è sempre stata una sicurezza in questo) era appunto quella del 24 Aprile, giorno nel quale sarebbero dovute iniziare le spedizioni e che avrebbe reso disponibile all’acquisto anche negli store fisici (Italia esclusa).

Apple Watch

Che qualcosa non sia andata per il verso giusto mi pare piuttosto evidente. Apple ha infatti comunicato ufficialmente che i clienti non avrebbero potuto acquistare lo smartwatch alla data del lancio, appunto il 24 Aprile. Problemi nella produzione? Mancata disponibilità di qualche componente? Ogni scenario è possibile. Apple ha anche dichiarato che non sa quando ci sarà un’effettiva disponibilità negli store fisici. Per cui, riassumendo, pare che solo chi ha ordinato nei giorni scorsi il suo esemplare avrà qualche possibilità di riceverlo a partire dalla fatidica data, e solo per i modelli Sport, tutti gli altri dovranno aspettare. Forse questo basterà a scoraggiare i possibili acquirenti?

Vota questo post
Apple Watch non sarà in vendita il 24 Aprile ultima modifica: 2015-04-15T08:51:17+00:00 da Stefano Ratto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tutti i diritti riservati - www.thelongrun.it -