Cogito Fit, su KickStarter il nuovo smartwatch stiloso

Cogito Fit

Dopo quasi tre anni Connectedevice si rimette in gioco sulle pagine di KickStarter e propone il suo nuovo Cogito Fit, per gli amanti dello stile ma non solo.

Per chi non lo sapesse si tratta dell’ennesima start up nata dalle pagine di KickStarter che ha finito per diventare una vera a propria azienda. Ma perché non continuare a sfruttare l’immensa platea che ogni giorno accede al famoso portale di crowdfunding? Questo è quello che (presumo) è venuto in mente a Peter Hauser, il fondatore. Detto fatto, il prossimo prodotto della serie Cogito viene sottoposto al giudizio del pubblico e (anche se non in maniera esplosiva) sembra che stia riuscendo nell’impresa.

Personalmente gli smartwatch di ConnecteDevice mi sono sempre piaciuti molto, soprattutto la serie Cogito e l’ormai famoso Cookoo2, dotati entrambi di un piccolo display grafico che aiuta non poco a interpretare le notifiche. Grandissima autonomia, resistenti all’immersione fino a 100mt. (altro che waterproof o IP67!), un’ottima companion app e tante funzioni avanzate nonostante l’utilizzo con i soli tasti. Cogito Fit, oggetto di questa campagna di raccolta fondi, è molto semplice e riprende la logica di funzionamento del primo Cookoo, presentando sul fondo del quadrante le iconcine che ci avvisano dell’arrivo di una notifica o di una chiamata. Ha però un grande spirito modaiolo grazie agli inserti intercambiabili con i quali possiamo ulteriormente decorare un orologio già vivace nei colori e nei disegni. Il prezzo poi è davvero invitante, bastano al momento 54$ per assicurarsi uno dei modelli che verranno spediti a Luglio 2015. Per chi volesse approfondire e scoprire tutti i particolari di questo nuovo Cogito Fit può correre sulla pagina del progetto!

Cogito Fit

 

Vota questo post
Cogito Fit, su KickStarter il nuovo smartwatch stiloso ultima modifica: 2015-06-12T16:43:48+00:00 da Stefano Ratto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tutti i diritti riservati - www.thelongrun.it -