Mifone W15 , la recensione

Mifone W15

Mifone W15

€ (spedizione inclusa)27
Mifone W15
6.8

HARDWARE/MATERIALI

7/10

    DISPLAY

    8/10

      BATTERIA

      7/10

        SISTEMA OPERATIVO

        6/10

          VOCE/AUDIO

          7/10

            Cosa mi piace

            • Altoparlante integrato
            • Display di ottima qualità
            • Buona autonomia

            Cosa non mi piace

            • Software dozzinale
            • Nessuna certificazione contro acqua e polvere
            • Mancanza di personalizzazioni

            Cercate uno smartwatch che strizzi l’occhio a Apple Watch dal costo di meno di 40€? Allora il Mifone W15 fa per voi! Aldilà delle provocazioni parliamo di un prodotto che non ha nulla a che vedere con il famoso smartwatch nato a Cupertino  dato che ne riprende solo le forme ed il concetto estetico ma offre , ad un prezzo quasi irrisorio, un ottimo display 2.5D sapphire e la possibilità di rispondere alle chiamate.

            ASPETTO: HARDWARE – MATERIALI

            Disponibile in 7 colorazioni (Black, Blue Sapphire, Orange, Purple, Red, Blue, Chocolate) si presenta con un display quadrato con scocca completamente in plastica con frame in alluminio; sulla parte destra troviamo il connettore micro usb, il tasto home e l’altoparlate da 12w (per effettuare chiamate in vivavoce) ; sul lato destro troviamo il microfono mentre non troviamo nulla nella parte superiore ed inferiore. Il cinturino è in gomma anallergica , zigrinata all’ esterno e ondulata all’ interno per far respirare meglio il polso; la chiusura è un semplice, ma efficace, sistema ad incastro composto da 2 perni che si infilano sui fori del cinturino,  permettendo cosi  un ottima regolazione sul polso. Pur essendo ben assemblato non troviamo nessuna certificazione contro acqua e polvere. Dal punto di vista hardware troviamo una CPU ARM9  da 900MHz con  64Mb di RAM e una piccola memoria interna da 128Mb. Sensore a 3 assi , pedometro , bluetooth 3.0 ed una batteria da 405mAh ne completano la dotazione.

            Attacco cinturino e altoparlante

            Attacco cinturino e altoparlante

             

            CARATTERISTICHE : DISPLAY – SOFTWARE – BATTERIA

            Il display è un ottimo 2.5D sapphire touch screen monocromatico (blue in quasi tutte le schermate a parte quella con il quadrante dell’orologio che è bianca) dotato di un’ ottima luminosità anche sotto la luce diretta del sole e di un’ottima resistenza ad urti e ditate.  Non posso dire altrettanto riguardo il touch che risulta poco reattivo ed a volte  impreciso sopratutto durante l’utilizzo nelle gesture (swipe verso destra/sinistra) . Il software  è di tipo proprietario e fa girare il tutto bene , le varie app di sistema non hanno mai impuntamenti e grazie all’ottimo altoparlante integrato la gestione delle chiamate e della riproduzione musicale diventano un valore aggiunto. Unica nota stonata (ed è un peccato!) la mancanza di una parte più smart ergo nessuna possibilità di gestione delle notifiche. Non avendo nessuna App Manager le impostazioni si trovano solo sullo smartwatch e sono di tipo basilare. Ora, data, reset contapassi, lingua, gestione notifiche (silenzioso,vibrazione e ring) sono le poche cose che si possono gestire. Grave mancanza,  la possibilità di settare la luminosità (un po’ alta negli ambienti chiusi) e la riattivazione dello schermo (si riattiva sempre col movimento del polso). Preinstallate ci sono tutta una serie di App come contapassi (abbastanza preciso pur non potendo creare un profilo utente!), lettore musicale, cronometro, registratore vocale, rubrica, allarme.  L’autonomia della batteria è buona infatti permette 1 giorno e mezzo quasi 2 giorni con un uso normale (3-4 risposte a chiamate di pochi minuti) logicamente spegnendolo la sera; La ricarica completa avviene in circa 1 ora utilizzando qualsiasi caricatore micro usb. Le watchfaces  rimangono limitate alle 2  fornite di default , quadrante orologio a lancette e orologio digitale , e complice la mancanza di uno Store dedicato non esiste nessuna possibilità di personalizzazione o di implementazione con altre App, etc.

             

            Questo slideshow richiede JavaScript.

             

            CONCLUSIONI

            Le forme sinuose, l’utilizzo di buoni materiali e l’ottimo assemblaggio lo rendono veramente elegante e piacevole al polso. Tuttavia nell’uso di tutti i giorni la mancanza di un software più sviluppato si fa sentire. Non tanto per l’ assenza  di una App Manager, che paradossalmente lo rende compatibile con ogni sistema operativo, ma per via delle “banalissime” regolazioni (luminosità e la riattivazione dello schermo in primis) che in uno smartwatch sono fondamentali . Acquistandolo su Gearbest.com lo trovate sotto i 40€  e per questa fascia di prezzo  direi che tutto sommato ne vale la pena!! Per chi fosse interessato all’acquisto può visitare la pagina di GearBest e approfittare del codice di sconto GBMIFONE per avere il Mifone W15 ad un prezzo ancora più vantaggioso :-)

            Scheda tecnica Riassuntiva

             

             

            Vota questo post
            Mifone W15 , la recensione ultima modifica: 2015-06-29T00:14:46+00:00 da Alessio Curtarolo

            4 Responses to Mifone W15 , la recensione

            1. LucaS888 scrive:

              Mi sfugge l’utilità, alla fine non è nulla se non un orologio col contapassi.
              Ok ha il vivavoce ma prenderlo solo per quello…

              • smartwatch_ita scrive:

                Purtroppo la mancanza delle notifiche si fa sentire, può avere un suo senso per il vivavoce per chi ha la necessità spesso di chiamare mantenendo le mani libere. Ma si ferma lì…

            2. MrTax scrive:

              Provato. Ha un nuovo aggiornamento che lo rende più reattivo. Si risveglia ora con un tap sul display e (non sempre però) ruotando il polso. Ha una nuova face (orologio) inoltre può trasferisce i suoni di sistema/notifiche (quando arrivano email, SMS ect per intenderci) ma non il testo chiaramente (sono impostazione del BT quese) oltre alla normale conversazione telefonica. Preso in offerta a meno di 15 euro. Buona durata. Accoppiato con molti device e table (Samsung, LG, Oneplus, iPad mini, iPhone 5, ect) senza grandi problemi. Leggero con chiusura semplice ma efficace. Per essere il primo SW direi soddisfatto. Avrei preferito il microfono in alto non a sinistra perché in caso di maglio o camicie lunghe rimarrà parzialmente coperto riducendo il volume del mic stesso. PS non amo gli in-ear e le cuffie in generale e vado spesso in bici in città e fuori e per questo lo trovo utile e più sicuro.

            3. MrTax scrive:

              Provato. Ha un nuovo aggiornamento che lo rende più reattivo. Si risveglia ora con un tap sul display e (non sempre però) ruotando il polso. Ha una nuova face (orologio) inoltre può trasferisce i suoni di sistema/notifiche (quando arrivano email, SMS ect per intenderci) ma non il testo chiaramente (sono impostazione del BT quese) oltre alla normale conversazione telefonica. Preso in offerta a meno di 15 euro. Buona durata. Accoppiato con molti device e table (Samsung, LG, Oneplus, iPad mini, iPhone 5, ect) senza grandi problemi. Leggero con chiusura semplice ma efficace. Per essere il primo SW direi soddisfatto. Avrei preferito il microfono in alto non a sinistra perché in caso di maglio o camicie lunghe rimarrà parzialmente coperto riducendo il volume del mic stesso. PS non amo gli in-ear e le cuffie in generale e vado spesso in bici in città e fuori e per questo lo trovo utile e più sicuro.

            Lascia un commento

            Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

            Tutti i diritti riservati - www.thelongrun.it -