Fossil

Fossil presenta il suo smartwatch con Android Wear e SoC Intel

Fossil è un brand riconosciuto da molti, da anni presente nel mercato degli orologi sportivi e di tendenza. Ha deciso piuttosto inaspettatamente di avventurarsi nel nascente mercato degli smartwatch (ma non si conosce ancora il nome del dispositivo).

Si conoscono in realtà davvero pochi dettagli in merito a questo nuovo indossabile, soprattutto lato hardware. Il sistema non potrà riservare invece sorprese, si tratta del conosciuto e ormai piuttosto diffuso Android Wear che Google stessa ha deciso di non frammentare in mille versioni per mantenere linearità tra i dispositivi. E’ perciò presumibile che lo smartwatch Fossil possa poi entrare nel canale di vendita di Google Play Store, come hanno fatto i suoi predecessori.

Fossil smartwatch

La sostanza hardware invece è più interessante, pare infatti che verrà adottata una piattaforma Intel invece del classico Snapdragon 400 che fino a questo momento ha trovato posto sotto il cofano degli altri modelli. Potrebbero per cui esserci delle belle sorprese in merito a consumo e prestazioni generali di questo dispositivo, staremo a vedere. Il form factor non fa sobbalzare sulla sedia, al contrario. Appare piuttosto simile al Moto360 compresa l’odiata lunetta inferiore che mantiene oscurata una piccola porzione del display e che anche in questo caso ospita alcuni sensori, tra cui quello ambientale. Ne sapremo di più sicuramente all’IFA di Berlino, dove verrà presentato ufficialmente.

Vota questo post