Apple vs. Samsung, la lotta si sposta sugli smartwatch

SamsungVsApplePlanets

Samsung non molla ma Apple rimane prima tra le vendite nel mercato degli smartwatch. Chi la spunterà tra i due colossi dell’elettronica nel mercato degli indossabili?

Il settore degli smartwatch sta prendendo lentamente piede nel mercato degli indossabili con una crescita di anno in anno. L’incremento non è un massimo storico ma possiamo osservare un lento ma costante processo di crescita che non ha finora registrato cali. In ogni caso, molte case costruttrici stanno facendo il loro meglio per assicurare ai proprio utenti orologi smartwatch sempre più all’avanguardia in tecnologia, caratteristiche e funzionalità. In questo mercato di nuova generazione, si sfidano le due grandi case che hanno in mano anche il monopolio degli smartphone.

AppleWatch-01

Stiamo parlando di Samsung e Apple, che però non hanno reso noti i numeri specifici relativi agli smartwatch. Il numero totale degli smartwatch totali venduti nell’ultimo trimestre è di 7,1 milioni di unità, ed è sei volte superiore alla cifra dell’anno passato. Secondo alcune statistiche il numero di orologi Apple venduti si attesterebbe sui 4,5 milioni di Apple Watch, un numero davvero alto considerando che il prezzo non è proprio economico. Samsung rimane dietro nelle vendite alla Apple, avendo venduto circa un milione di dispositivi da polso. Naturalmente questi numeri non rispecchiano certo l’intero mercato e in ogni caso sono state escluse le vendite del Samsung Gear S2, iniziate da poco solamente in Corea del Sud.

samsung-gear-s2-01

Il nuovo orologio della Samsung, il Gear S2, potrebbe essere il primo vero smartwatch a dare filo da torcere all’Apple Watch. Apple è quindi prima nelle vendite del suo orologio, con dietro Samsung che non molla la sua fetta di mercato che si attesta intorno al 15% contro circa il 70% della Apple. Nello scarto di percentuale si inserisce per prima Sony poi Asus e LG. Non abbiamo dubbi che i numeri di Apple continueranno a crescere, ma perché crescerà anche il dato sulla vendita globale. Il mercato degli smartwatch ha le stesse caratteristiche di crescita di molti altre settori hi­tech, ovvero si può osservare sul lungo periodo (anni) una crescita che non è pari a quella di gadget che sono “esplosi” e poi dimenticati, ma invece sono dispositivi che negli anni crescono esponenzialmente per le loro potenzialità.

Basti pensare alla semplice moltiplicazione di modelli di orologi smartwatch nel mercato, è stato stimato che ogni mese vedono la luce più di 15 modelli wearable. Naturalmente però tutto questo ha delle conseguenza negative per altri mercati, come quello degli orologi svizzeri, che ha visto calare le sue vendite export per il trimestre scorso.

Vota questo post
Apple vs. Samsung, la lotta si sposta sugli smartwatch ultima modifica: 2015-11-12T16:16:02+00:00 da Stefano Ratto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tutti i diritti riservati - www.thelongrun.it -