iWOWN i7, molto più di una semplice smartband [RECENSIONE]

iWOWN i7 smartwatch

iWOWN i7

57
iWOWN i7
8.3

MATERIALI E COSTRUZIONE

9/10

    DISPLAY

    8/10

      BATTERIA

      9/10

        SO E COMPANION APP

        8/10

          RAPPORTO QUALITÀ/PREZZO

          9/10

            Cosa mi piace

            • Completamente in alluminio
            • Display LCD LP always on
            • Autonomia
            • Sensore cardio 24h

            Cosa non mi piace

            • Display b/n
            • Linea non accattivante

            Il segno dell’innovazione si vede anche dalle piccole cose e il nuovo iWOWN i7 contempla alcune soluzioni davvero interessanti che danno il segno dell’attenzione che il mercato sta mettendo su questi dispositivi. Ecco la sua recensione.

            Ci sono alcuni elementi che ho sempre ritenuto importanti nell’ambito dei prodotti indossabili, siano smartwatch o smartband. I primi logicamente hanno più elementi da considerare visto che tipicamente utilizzano hardware più completi ed è proprio il caso che trattiamo oggi. iWOWN i7 viene infatti definito dal produttore stesso come una smartband, soprattutto grazie alle spiccate peculiarità di tracciamento di attività fitness ma si può tranquillamente definire uno smartwatch. Partiamo dalle caratteristiche, alcune davvero interessanti. A cominciare dal display, un’inusuale unità LCD Low-Power (in scala di grigi) che ha una doppia valenza: un consumo decisamente ridotto in termini di batteria e un’ottima leggibilità in qualsiasi condizione di luce, è logicamente always-on (sempre acceso). Ha una diagonale di 1,28” e, essendo privo di tasti fisici, prevede un’interfaccia esclusivamente touch. E’ infine coperto da un vetro temperato 2.5D (cioè con angoli smussati).

            iWOWN i7 smartwatch

            Il corpo dell’orologio è interamente in alluminio, anche la parte posteriore che ospita un sensore ottico cardio acceso sempre (per cui in rilevazione battiti continua) e i contatti magnetici per la ricarica. La cassa dell’orologio è esclusivamente nella variante silver, mentre sono previsti diversi colori per il cinturino (simile a quello di Apple Watch e intercambiabile, ormai diventato uno standard). Lo spessore è di soli 8,4 mm e la batteria integrata da 100 mAh assicura fino a 7 giorni di utilizzo. Il tutto è governato da un SoC MTK2502 (specificatamente studiato da Mediatek per l’utilizzo su indossabili).

            iWOWN i7 smartwatch

            Lato software integra funzionalità interessanti, sempre in ottica fitness. Del sensore ottico cardio abbiamo già detto, in più è importante sottolineare che consente la definizione di diverse Heart Rate Zone in modo di avere degli alert quando le pulsazioni arrivano a un certo valore, davvero interessante. In ottica sportiva ha la capacità di rilevare ben 24 tipologie di attività differenti e rendere i dati disponibili sulla sua companion app, che risulta essere completamente rinnovata nella parte di gestione. Da ultimo il monitor del sonno è (finalmente) automatico e prevede la sveglia intelligente con la vibrazione. Un’ultima annotazione a proposito di quest’ultima: considerato che può segnalare notifiche di diverso tipo (messaggi, chiamate, social), consente di definire 10 tipologie diverse di vibrazione in modo da differenziare gli avvisi.

            iWOWN i7 smartwatch

             Conclusioni: iWOWN i7, la smartband innovativa

            iWOWN i7 compie dei decisi e sostanziali passi avanti rispetto alla precedente generazione, non si tratta di dettagli. Un’ottima unità LCD a basso consumo, sempre accesa e visibile in ogni condizione, sensore ottico cardio sempre attivo e una cassa tutta in alluminio. Ma non sottovaluterei le migliorie software apportate, soprattutto dal punto di vista della gestione attraverso una rinnovata companion app.

            iWOWN i7 è in pre vendita su GearBest a 45€ (data prevista di messa in commercio il 15 Dicembre)

             

            iWOWN i7, molto più di una semplice smartband [RECENSIONE]
            5 (100%) 1 vote
            iWOWN i7, molto più di una semplice smartband [RECENSIONE] ultima modifica: 2015-11-20T15:49:31+00:00 da Stefano Ratto

            5 Responses to iWOWN i7, molto più di una semplice smartband [RECENSIONE]

            1. matrixneo scrive:

              Io lo vorrei acquistare ma ho un dubbio. Se il display è sempre acceso, sarà visibile al buio? Oppure è tipo e-ink, cioè ha bisogno di una luce esterna per essere visibile? Nella recensione si dice che è visibile in tutte le condizioni, ma se così fosse la batteria durerebbe molto meno.

              • smartwatch_ita scrive:

                Hai presente il primo Pebble? È esattamente lo stesso display, per cui al buio utilizza l’illuminazione (esattamente come un orologio tradizionale). In caso contrario di notte andresti in giro con una faretto acceso sul polso, cosa che personalmente detesto. Preferisco la piena visibilità di giorno e l’illuminazione (solo quando serve) di notte.

            2. Emanuele Maurizi scrive:

              secondo te è meglio questo oppure il F68 Smartwatch?

            Lascia un commento

            Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

            Tutti i diritti riservati - www.thelongrun.it -