Razer Nabu Watch, non chiamatelo smartwatch

Razer Nabu Watch

Razer da sempre produce accessori e articoli dedicati ai gamers e in generale al mondo ludico. Al CES2016 ha presentato un particolare orologio con funzioni smart. Conosciamolo meglio.

Razer Nabu Watch è il classico (se possiamo dire) smartwatch che smartwatch non è. E’, come lo ha definito il suo produttore, più un orologio con qualche estensione smart. Questa distinzione appare chiara anche solo osservandolo e notando che i display presenti sono due. Il primo ospita le informazioni classiche (ora, data e stato della connessione bluetooth), il secondo OLED da 128×16 px mono riga mostra invece le notifiche smart e tutte le informazioni raccolte dai sensori a bordo. L’aspetto di Razer Nabu Watch è a dir poco robusto, pare indistruttibile e comunque trasmette una sensazione di grande solidità. Infatti anche dal punto di vista della resistenza vanta un indice di impermeabilità agli agenti esterni davvero notevole, arrivando ben a 5ATM (50mt.) mentre assicura di uscire indenne da scontri fino a 5 mt/s.

L’alimentazione in questo particolare smartwatch è anch’essa doppia, una batteria a lunga durata è dedicata al primo display (un classico LCD) e consente un autonomia di 12 mesi, mentre il piccolo display OLED e la parte smart sfruttano una batteria ricaricabile che fornisce energia per coprire fino a 7 giorni di utilizzo. Come dicevo il display è piccolo, ma è in grado di mostrare una quantità di informazioni davvero interessanti che possono essere visualizzate in sequenza agendo sul pulsante posto proprio sotto il display. Intanto abbiamo accessibili tutte le notifiche dalle app installate sullo smartphone e poi tanto spazio e attenzione sono dedicati alla componente fitness, ben gestita dalla companion app che accompagna e assiste l’orologio.

Nabu
Developer: Razer, Inc
Price: Free

Insomma, questo Razer Nabu Watch vuole ritagliarsi uno spazio ben preciso nel cuore sopratutto dei gamers e di chi ama un certo stile, invero piuttosto appariscente. Ma in ogni caso ha le sue belle carte da giocare e pare costruito veramente molto bene. Lo potete trovare in vendita a partire da 179.99 €, molte informazioni e le specifiche tecniche sono disponibili sul sito ufficiale di Razer.

Vota questo post
Razer Nabu Watch, non chiamatelo smartwatch ultima modifica: 2016-01-14T13:05:48+00:00 da Stefano Ratto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tutti i diritti riservati - www.thelongrun.it -