DOOGEE debutta nel mercato smartwatch con S1 3G

Doogee S1 3G

DOOGEE è un produttore cinese che si sta ritagliando una discreta fetta nel mercato della telefonia mobile, debutta adesso nel mondo smartwatch grazie a S1 3G. Scopriamo i dettagli e le caratteristiche di questo nuovo orologio Android.

Lo avrete capito dall’introduzione, siamo di fronte a un sistema operativo Android completo, una versione logicamente custom derivata dalla diffusa e collaudata 4.4 KitKat.  La prima cosa che risulta evidente guardando DOOGEE S1 3G è la presenza di un bel display (finalmente) quadrato, un’unità da 1.54” IPS da 240*240 px. Dico finalmente perché a mio parere il display quadrato risulta maggiormente leggibile rispetto a quello circolare (che va tanto di moda e incontra evidentemente i favori del mercato), soprattutto se abbiamo a che fare con un fork di Android e non con un sistema pensato appositamente per essere “indossato”, come può essere Android Wear. Avendo poi accesso al Play Store di Google il numero delle apps fruibili si inpenna, almeno rispetto ai dispositivi con i quadrand circolari.

Detto questo il nostro DOOGEE S1 3G si fa apprezzare anche per la completezza dell’allestimento hardware, e una batteria molto capiente (600 mAh) in grado di assicurare ben tre giorni di autonomia. Tra le altre cose troviamo una fotocamera da 5 Mpx (posta sul lato destro), GPS, WiFi, bluetooth 4.0 e un sensore cardio che rappresenta una novità su questa tipologia di smartwatch. La connettività è assicurata oltre che dal WiFi anche dalla presenza del 3G, considerata la possibilità di inserire una microSIM nello slot laterale.

Il tutto è mosso dal classico MTK6572 da 1.3Ghz dual core coadiuvato da 512Mb di RAM e lo storage disponibile è di 4Gb. Il range di utilizzo di un dispositivo di questo tipo è davvero ampio e le sue caratteristiche strutturali lo rendono compatibile con le immersioni, il grado di impermeabilità è infatti IP67. DOOGEE dichiara nella scheda tecnica che S1 3G può essere utilizzato anche accoppiato allo smartphone con la companion app distribuita dal produttore stesso. A chi si rivolge uno smartwatch di questo tipo? Sicuramente a chi cerca un dispositivo che possa sostituire lo smartphone in maniera quasi completa, consentendo anche l’uso di strumenti avanzati per il fitness (come il sensore cardio e il contapassi) uniti alla flessibilità di Android e alla grande disponibilità di apps del suo Play Store.

Acquista DOOGEE S1 3G su GearBest a 122€

Doogee S1 3G

Vota questo post
DOOGEE debutta nel mercato smartwatch con S1 3G ultima modifica: 2016-01-19T17:08:36+00:00 da Stefano Ratto

One Response to DOOGEE debutta nel mercato smartwatch con S1 3G

  1. gianluca scrive:

    Ciao hai visto il k9 ora in vendita su gearbest?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tutti i diritti riservati - www.thelongrun.it -