Aiwatch C5 Sport smartwatch, la recensione

Aiwatch C5 Sports Smartwatch

Aiwatch C5 Sports

67
Aiwatch C5 Sports
6.9

Materiali e costruzione

9/10

    Display

    8/10

      Batteria

      8/10

        SO e companion app

        5/10

          Rapporto qualità/prezzo

          6/10

            Cosa mi piace

            • Comandi vocali
            • Sensore cardio veloce
            • Ben costruito
            • Tanti sensori

            Cosa non mi piace

            • Vibrazione debole
            • Companion app scarsa
            • Pedometro/sonno manuali
            • Watchface scarse
            • Ricconnessione difficoltosa

            Scorrendo la scheda tecnica di Aiwatch C5 si rischia davvero di perdersi, questo smartwatch ha una dotazione molto completa e tanti sensori. Non tutto però funziona come deve e un pacchetto in generale buono viene compromesso da un software non all’altezza. Insomma, luci ma un po’ troppe ombre. Scopriamo insieme come va.

            Aiwatch C5 Sports Smartwatch

            E’ doveroso premettere però che qualche freccia da scoccare questo Aiwatch C5 ce l’ha e lo vedremo nelle schede che seguono, nel merito delle singole valutazioni. Potrebbe esserci chi è disposto a chiudere un occhio davanti alle mancanze e ai particolari (soprattutto software) poco curati apprezzando quanto c’è di buono, perché i motivi per preferirlo ad altri smartwatch della stessa tipologia comunque ci sono.

            Si fa sentire la presenza del nuovo SoC MT2502 che aumenta l’autonomia permettendoci di coprire agevolmente la giornata anche con un uso intenso, il display è brillante e luminoso e ben leggibile anche alla luce del sole e il touch lo fa scorrere senza titubanze tra le tante schermate. Ma andiamo con ordine…

            Companion app

            Consiglio a tutti da subito di utilizzare la app ufficiale di Mediatek (banner di seguito) che permette di mantenere stabile la connessione bluetooth e consente di far arrivare tutte le notifiche dalle app installate sullo smartphone. Le azioni permesse alla ricezione delle notifiche sono però limitate all’accettazione o alla cancellazione della notifica stessa. Sul display viene comunque riportato una buona parte del testo per cui ci consente di mantenere una buona autonomia dallo smartphone. La connessione è stabile, a patto che non ci si allontani. Andare fuori della portata del bluetooth infatti si rivelerà drammatico, sarà quasi impossibile ristabilire la connessione a patto di riavviare la app Mediatek Device. In alternativa è possibile anche utilizzare la app FunDo.

            Mediatek SmartDevice
            Developer: MediaTek Inc
            Price: Free
            Fundo Companion
            Developer: W5
            Price: Free

            Costruzione e materiali

            Sotto questo aspetto ho poco da recriminare. Aiwatch C5 è ben realizzato e i materiali sono ottimi a partire dal cinturino Apple Style in morbido silicone e pratico da indossare anche se non intercambiabile. Il corpo dell’orologio è completamente in metallo, non troppo sottile (circa 10 mm.) ma abbastanza leggero (circa 45 gr.). In metallo è anche il fondo che ospita il sensore ottico cardio, i contatti per la ricarica (con la basetta in dotazione) e il piccolo coperchio da rimuovere per alloggiare l’eventuale microSim (solo GSM, esclusivamente per chiamate voce). Il vetro superiore che ricopre per intero il cerchio della cassa nasconde un bel display da 1,22” IPS molto luminoso e ben visibile anche all’esterno. Completano il tutto il pulsante destro per l’accensione/spegnimento e, soprattutto, la nuova ghiera posta poco più in alto che permette diverse azioni: con la sua rotazione a 360° consente di controllare il volume della chiamata (molto comodo), scorrere le watchface e i menù di sistema. Davvero un’utile integrazione, anche questa ripresa concettualmente da Apple Watch.

            Sistema operativo e funzionalità

            Qui potremo davvero parlare a lungo, Aiwatch C5 è ricco di funzioni, anche per il controllo ambientale. Possiamo contare infatti su un barometro, un termometro e un rilevatore di esposizione ai raggi UV. Grazie all’uso del barometro stesso possiamo anche avere i dati relativi all’elevazione sul livello del mare che mi sono parsi piuttosto precisi (considerato il calcolo fatto in funzione della pressione atmosferica). Stesso discorso per il contapassi (purtroppo manuale) e il rilevatore sonno (manuale anch’esso), sui quali poteva essere fatto un lavoro più accurato almeno mettendoli a disposizione nella modalità automatica.

            Aiwatch C5 Sports Smartwatch

            Tra le tante piccole applicazioni standard, che ormai troviamo su tutti gli smartwatch, troviamo qualche chicca interessante. Come Siri (!) che consente di attivare l’assistente vocale dello smartphone, come Google Now, e comandare in remoto il telefono sfruttando tutte le potenzialità che offre l’interfaccia vocale. La risposta viene poi restituita dallo speaker dell’orologio o, nel caso non fosse prevista la risposta vocale, i risultati potranno apparire sullo schermo dello smartphone. Funziona davvero molto bene ma è necessario installare sul telefono la app BT Gnow (banner di seguito) che vi consentirà di impostare l’azione da eseguire alla pressione del tasto Siri sull’orologio. La configurazione è molto semplice, basterà attivare la app sullo smartphone (solo la prima volta) e scegliere la modalità di attivazione dell’assistente vocale.

            BT GNow
            Developer: Vibaroo
            Price: Free

            Poi come detto prima c’è un’intera schermata che ospita le app UV, Temperatura, Barometro e Frequenza cardiaca che completano la dotazione software.  A proposito di questo è interessante segnalare che una delle watchface permette di vedere tutti i dati insieme ed è graficamente molto interessante. Le altre (sono sei in totale) sono sotto la sufficienza, davvero poco significative.

            Aiwatch C5 Visualizzazione altimetro

            Chiamata vocale

            Le modalità per sostenere una chiamata vocale sono due: con la microSim e in remoto sfruttando la connessione bluetooth (per cui con chiamata effettuata dallo smartphone). La resa, devo ammetterlo, non è male. Ho fatto chiamate anche durante la guida senza adottare particolari accorgimenti per cui in un ambiente non particolarmente silenzioso. L’audio in uscita è sufficientemente alto e non troppo distorto, certo da uno speaker così piccolo non si possono attendere prestazioni di chissà quale livello, ma nel caso di Aiwatch C5 mi sono parse davvero più che sufficienti. Anche la qualità dell’audio raccolto dal microfono (singolo) è parsa buona ai miei interlocutori e hanno sempre capito bene le mie parole. Insomma, è assolutamente fattibile sostenere una conversazione direttamente dall’orologio.

            Aiwatch C5 Sports Smartwatch

            Considerazioni finali

            Sono rimasto, in generale, piuttosto insoddisfatto da questo Aiwatch C5 Sport smartwatch perché ancora una volta sono andate deluse le aspettative di vedere un prodotto accompagnato da una controparte software degna di questo nome. E’, lo sappiamo, il tallone di Achille di questo genere di prodotti e per quanto sia consapevole che lo sviluppo e l’evoluzione di un buon prodotto software comporti molto in termini di tempo e di risorse, comincio a non voler più giustificare queste mancanze. Per altro la compatibilità con Android 6.0 Marshmellow è lontana da venire.

            Gli aspetti positivi di questo smartwatch, che pur ci sono, non bastano a giustificarne l’acquisto, a meno di forti sconti o promozioni (per cui lo sfizio uno se lo potrebbe anche togliere). Speriamo di assistere in futuro a un cambio di rotta da parte dei produttori, che magari cominceranno a proporre un numero minore di prodotti sul mercato ma realizzati con una cura diversa e con più attenzione.

            Vota questo post
            Aiwatch C5 Sport smartwatch, la recensione ultima modifica: 2016-03-05T15:03:33+00:00 da Stefano Ratto

            14 Responses to Aiwatch C5 Sport smartwatch, la recensione

            1. Alfredo scrive:

              Ciao Homar, puoi confermare che riceve tutte le notifiche dal telefono (in particolare WApps) e che puoi solo leggerle ed eliminarle ma non rispondere con lo smartwatch stesso ?
              Inoltre il vano SIM e per la microSim o nanoSim ?

              Grazie 1000, Alfredo

            2. Valerio scrive:

              Ciaoo!! Le notifiche di whatsapp, fb, chiamate ed sms le visualizzo sul display? I testi dei messaggi li posso leggere? Cosa vuol dire che il sensore del sonno è manuale e non automatico?? Grazie mille per la disponibilità!!! Ah è compatibile con huawei p8?

              • Stefano Ratto scrive:

                Ciao, le notifiche le visualizzi sul display e puoi leggere tutto il testo, di qualsiasi app. Il sensore del sonno non è automatico nel senso che per metterlo in rilevamento devi entrare nella app Sleep e fare avvia (prima di andare a dormire logicamente). Non è automatico nel senso che, come fanno molti dispositivi, non rileva da solo quando vai a dormire. E’ assolutamente compatibile con Huawei P8, tranquillo.

                • Valerio scrive:

                  Ciao Stefano, posso chiederti una mano con la spedizione del C5? E’ fermo in lavorazione al centro postale di MI, dovrò pagare la dogana? Che spedizione dovevo selezionare?

            3. […] Leggi anche: Aiwatch C5 Sport, la recensione […]

            4. Stefano Ratto scrive:

              Valerio,
              solitamente con Italy Express non si paga dogana ma non so che metodo di consegna hai scelto. Se tradizionale probabilmente dovrai pagare dogana.

              ciao

            5. donato scrive:

              Salve io ho acquistato g3 aiwatch davvero bello…ma come faccio ad usare le app sull orologio bisogna scaricare qualcosa sul cel per farlo funzionare?

            6. Linda Messori scrive:

              Mi hanno regalato questo smartwach. Dovrei acquistare un nuovo telefono, il Samsung it e volevo sapere se sono compatibili. Grazie

            7. Carmelo scrive:

              Ciao a tutti io volevo comprare C5 ma vorrei comprare qualche altro cinturino per cambiare a piacimento sapete se è possibile?????

            Lascia un commento

            Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

            Tutti i diritti riservati - www.thelongrun.it -