Nixon Mission, il primo Android Wear con Snapdragon 2100

Nixon The Mission Android Wear

Nixon Mission sarà il primo smartwatch con Android Wear powered by Snapdragon 2100 Wear, il nuovo SoC di casa Qualcomm specificatamente pensato per dispositivi indossabili. Praticamente indistruttibile, arriverà durante il 2016.

Novità davvero fresca questa presentata da Nixon sulle sue pagine. Il produttore, apprezzato per il catalogo ricco e qualitativamente interessante dedicato soprattutto a orologi estremi, sbarca sul mondo smartwatch passando direttamente dal portone di Android Wear. Ecco nascere The Mission (o semplicemente Mission), uno smartwatch rugged, quasi cattivo, pensato per i surfers e gli snowboarders e per tutti quelli che amano le linee robuste e sportive.

La novità vera è che accoglierà al suo interno il nuovo SoC di casa Qualcomm, cioè lo Snapdragon 2100 Wear che è stato specificatamente sviluppato per lavorare sui dispositivi indossabili. Promette soprattutto consumi molto ridotti rispetto all’attuale, classico, Snap400. Sarà impermeabile fino a 100 mt. (10 ATM) e gli urti davvero non saranno un problema, praticamente  resiste ad ogni impatto tanto da mettersi in diretta concorrenza con il Casio WSD-F10 Smart Outdoor Watch atteso come sappiamo il 25 Marzo.

Saranno previste molte opzioni di personalizzazione che non si fermeranno al semplice cinturino, il fondello potrà accogliere incisioni e la cassa stessa potrà essere customizzata secondo il volere dell’acquirente. Il risultato potrà generare davvero qualcosa di particolare e molto personale.

Nixon The Mission Android Wear

Image: Nixon

Prezzo e data di distribuzione ancora non si conoscono, sarà per certo disponibile durante l’anno e forse, oltre alle caratteristiche, anche il prezzo sarà vicino a quello Casio (purtroppo).

Vota questo post
Nixon Mission, il primo Android Wear con Snapdragon 2100 ultima modifica: 2016-03-16T15:23:18+00:00 da Stefano Ratto

One Response to Nixon Mission, il primo Android Wear con Snapdragon 2100

  1. […] Mission: ne avevo parlato tempo fa, si tratta di un interessante smartwatch rugged con Android Wear e sarà il primo ad adottare il […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tutti i diritti riservati - www.thelongrun.it -