Bluboo Xwatch a fine a Aprile con più RAM e Android 5.1

Bluboo Xwatch Smartwatch

Si fa attendere davvero molto ma potrebbe essere il segno di uno sviluppo fatto come si deve. Bluboo Xwatch, il nuovo smartwatch del piccolo produttore cinese, potrebbe veder presto la luce.

Sarebbe dovuto approdare sul mercato entro il mese di Febbraio, dopo essere transitato anche dai frequentati padiglioni del CES2016 di Las Vegas dove è stato effettivamente avvistato, invece il ritardo è diventato importante tanto da far dubitare su una sua effettiva uscita. Il motivo più probabile potrebbe essere riconducibile a problematiche software, considerato che la versione di SO sarebbe un fork di Android 5.1 e non Android Wear come inizialmente detto. Evidentemente questo aspetto richiede un lavoro importante e alcuni aspetti sono stati rivisti e migliorati rispetto a quanto visto fino ad adesso.

Bluboo Xwatch Smartwatch

Lato hardware non dovremo invece assistere a stravolgimenti con display circolare e aspetto sportivo, con ben quatto tasti fisici intorno alla cassa ma la novità più importante da segnalare si trova comunque sotto il cofano con un quantitativo di RAM raddoppiata rispetto a quanto annunciato inizialmente dalla stessa Bluboo. Xwatch arriverà per cui con 1 GB di memoria operativa a fine Aprile e ufficialmente non è stato ancora confermato il listino che lo vede posizionato a 99$ (e che dovrebbe essere confermato). Speriamo di poterlo annunciare presto (e in via definitiva).

Vota questo post
Bluboo Xwatch a fine a Aprile con più RAM e Android 5.1 ultima modifica: 2016-04-04T09:16:33+00:00 da Stefano Ratto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tutti i diritti riservati - www.thelongrun.it -