Ulefone GW01 smartwatch, la recensione

Ulefone GW01 Smartwatch

Ulefone GW01 Smartwatch

50
Ulefone GW01 Smartwatch
8.1

Materiali e costruzione

9/10

    Display

    9/10

      Batteria

      8/10

        SO e companion app

        7/10

          Rapporto qualità/prezzo

          8/10

            Cosa mi piace

            • Ottimi materiali
            • Cardio affidabile
            • Display brillante
            • Batteria discreta

            Cosa non mi piace

            • SO proprietario
            • Companion app scarna

            Dopo lo sfortunato debutto di Uwear, Ulefone ci riprova con uno smartwatch dal carattere più deciso e dalle migliori caratteristiche hardware. Vediamo come va il nuovo GW01 nella nostra recensione.

            Ulefone GW01 Smartwatch

            Partiamo dalla sua conformazione hardware che stilisticamente richiama molto da vicino Huawei Watch, effettivamente  questo GW01 è un clone quasi perfetto. Siamo infatti di fronte a uno smartwatch full circle realizzato completamente in acciaio con l’unico pulsante hardware, in acciaio anch’esso, posizionato in corrispondenza delle ore 2. L’orologio è decisamente ben costruito, solido e con una bella linea pulita. Si indossa con disinvoltura e al polso passa piuttosto inosservato, grazie anche a uno spessore della cassa decisamente nella media. Anche la parte inferiore è completamente in metallo e ospita alcune componenti importanti. Troviamo infatti al centro il sensore ottico cardio e i contatti magnetici per la ricarica, oltre che la fessura che nasconde lo speaker e in posizione laterale il microfono per le chiamate (che vedremo servirà anche per altre azioni).

            Il display IPS da 1.3” con risoluzione 240×240 px è coperto da un vetro in zaffiro anti graffio e anche provando a scalfirlo (simulando scontri e contatti come possono avvenire nel quotidiano) rimane integro, questo è senz’altro un’ottima cosa. Da ultimo il cinturino. E’ intercambiabile ma quello fornito con l’orologio è sufficientemente morbido e si indossa con piacere. Potrete in ogni caso sostituirlo con uno di vostro gradimento, anche in silicone.

            Ulefone GW01 Smartwatch

            Ulefone GW01 Smartwatch, particolare dello speaker

            Passando all’interno cominciamo a trovare meno elementi di originalità. La componentistica hardware è infatti piuttosto standard e la possiamo vedere nella sua completezza nella scheda di seguito.

            Ulefone GW01 smartwatch
            OS Proprietario
            SoC MTK2502
            RAM 64MB
            ROM 128M
            MicroSd Non supportata
            Connettività Bluetooth 4.0
            Network NO
            Sensori Sensore ottico cardio/giroscopio (pedometro e monitor sonno)
            Misc 1 pulsante/ motore vibrazione
            Batteria Polymer battery (310mAh)
            Display IPS 1.3" 240 x 240
            Contenuto confezione 1 smartwatch/1 cavo ricarica/1 basetta/Manuale
            Dimensioni 4.5 x 4.5 x 1.33 cm
            Peso 54 gr.
            Grado IP Life Waterproof

            Passiamo al software e le novità si riducono ulteriormente, purtroppo. Siamo infatti in presenza dell’ormai conosciuto OS proprietario che con leggere varianti viene adottato su tutti i dispositivi dotati di SoC Mediatek, in questo caso il valido e parsimonioso MT2502 prodotto specificatamente per dispositivi indossabili. Ulefone ha si apportato qualche leggerissima personalizzazione (soprattutto nelle gradevoli watchface disponibili) ma la sostanza cambia di poco rispetto a modelli già provati.

            Abbiamo una discreta disponibilità di app già integrate, alcune utili alcune altre decisamente meno. Funziona per esempio bene il sensore ottico cardio che ha una buona corrispondenza nella lettura (paragonato a una fascia medicale professionale la differenza è accettabile) ma la parte delle notifiche, per esempio, è come di consueto molto limitata. Potremo infatti ricevere tutte quelle che riteniamo importanti ma le azioni da poter compiere sull’orologio sono poche. Soprattutto non potremo rispondere a nessuna notifica sfruttando il microfono, che è presente. Potremo utilizzarlo infatti per le chiamate (discrete come resa anche se un lo speaker distorce al volume più alto), per registrare file audio e per la funzionalità Siri che su Android sfrutta il riconoscimento vocale di Google Now.

            La companion app è la scarna Mediatek SmartDevice (o la variante Fundo) che non consente grandi personalizzazioni e  come al solito mostra qualche limite nella riconnessione bluetooth quando viene persa. Insomma, sotto questo aspetto si potrebbe fare molto di più, soprattutto perché tutte le funzionalità di rilevamento sono manuali (contapassi, monitor sonno) e diventa un fastidio doverle attivare ogni volta.

            Mediatek SmartDevice
            Developer: MediaTek Inc
            Price: Free
            Fundo Wear

            Ulefone GW01 smartwatch, conclusioni

            Considerato il suo prezzo di vendita Ulefone GW01 smartwatch è sicuramente un bel prodotto, realizzato molto bene e con materiali più che validi. Fosse dotato di un software migliore sarebbe da acquistare a occhi chiusi. Peccato che sia quest’ultimo aspetto a rovinare un po’ la festa e da un lato pare davvero incredibile che i produttori cinesi non si siano ancora decisi a far crescere questo OS (che è comune a quasi tutti i dispositivi) in modo da renderlo equiparabile alla più blasonata concorrenza. Basterebbe uno sforzo nemmeno eccessivo, considerata anche l’alta capacità finanziaria e le risorse disponibili. In ogni caso rimane decisamente un buon prodotto, superiore alla media dei suoi tanti fratelli, appunto grazie a una migliore qualità costruttiva. Al momento è in offerta su GearBest e il suo costo è leggermente inferiore ai 50€.

             

            Ulefone GW01 smartwatch, la recensione
            5 (100%) 1 vote
            Ulefone GW01 smartwatch, la recensione ultima modifica: 2016-06-01T10:19:46+00:00 da Stefano Ratto

            One Response to Ulefone GW01 smartwatch, la recensione

            1. […] GW01, del quale potete leggere qui la recensione completa, riprende le eleganti linee di Huawei Watch a prezzo però notevolmente più […]

            Lascia un commento

            Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

            Tutti i diritti riservati - www.thelongrun.it -