S928 GPS Smartwatch

S928 GPS Smartwatch, la recensione

Condivisioni 12

S928 GPS è sicuramente uno smartwatch fuori dagli schemi più comuni. Poca attenzione alla componente smart ma tanti sensori e molte informazioni per la nostra vita outdoor. Ecco la sua recensione completa.

S928 GPS Smartwatch

La sua maggiore particolarità è quella di possedere un’antenna GPS che, utilizzata durante le attività in esterno, permette di tenere traccia in maniera molto precisa di variazioni di altitudine, velocità di spostamento e logicamente posizione. Le attività che possono essere monitorate non sono tantissime ma sicuramente sono le più comuni e praticate un po’ da tutti. Si parte dalla semplice camminata, unica modalità che non prevede l’uso del GPS, ma troviamo in elenco anche corsa, escursionismo, bici e corsa su circuito (con rilevamento automatico del tempo sul giro). Ognuna di queste attività prevede una sua visualizzazione sul display, dove ci vengono riproposti i dati più interessanti e significativi che potremmo scorrere con i tasti laterali.

Questa è un’altra delle caratteristiche più evidenti di S928 GPS Smartwatch, la presenza di 5 solidi tasti fisici (due a sinistra e tre a destra) che ci permettono di interagire con l’orologio. Oltre a non essere touch il display è un classico pannello a cristalli liquidi che rinuncia a finezze grafiche ma permette una qualità di lettura davvero assoluta in qualsiasi condizione, considerata anche la presenza di una forte retroilluminazione (che ha funzione di torcia). Ma vediamo tutto nel dettaglio della recensione.

Confezione e contenuto

Niente di particolare, oltre all’orologio troviamo un foglietto esplicativo che si apre a fisarmonica e che contiene tutte le indicazioni e i menu con i relativi utilizzi. Anche se è in inglese è corredato di immagini e descrizioni ed è fondamentale per il primo utilizzo. E’ presente nel box la basetta per la ricarica a ritenuta magnetica, realizzata molto bene e con un solido aggancio.

Display

Lo so, molti di voi non saranno d’accordo ma personalmente amo i display di questo tipo. Viene sacrificata la grafica e gli effetti di transizione, oltre che i colori, ma un orologio al polso deve sempre mostrare le informazioni senza incertezze, in qualsiasi condizione e considerato l’uso a cui è destinato questo S928 GPS la scelta di questo piccolo LCD da 1” (risoluzione 128*128 px) non poteva essere più azzeccata. E’ comunque dotato di una retroilluminazione molto forte che può essere utilizzata come torcia, vista l’intensità.

Batteria e altro hardware

L’autonomia è ottima, circa 20 giorni di uso continuativo senza spegnimento notturno. Logicamente l’uso del GPS influisce ma non tanto quanto sarebbe lecito pensare. Forse l’antenna è particolarmente parca nei consumi ma è invece molto veloce nel fix dei satelliti. E’ davvero un peccato che non ci sia modo di esportare i tracciati e i percorsi effettuati ed è forse la più grave mancanza che ho rilevato in questo S928 GPS. La dotazione hardware non finisce qui. Possiamo contare anche su un accelerometro e un giroscopio a tre assi oltre che di un sensore ottico cardio per rilevare i battiti, anche in modo continuativo.

S928 GPS Smartwatch

Software e sistema operativo

L’OS di questo smartwatch potrebbe sembrare semplice e privo di funzioni significative, ma va logicamente valutato in base all’uso che se ne deve fare. Grazie ai suoi sensori ambientali (barometro, altimetro e termometro) può costantemente fornirci una rilevazione ambientale mostrando su grafico l’andamento di pressione atmosferica, temperatura e altitudine, oltre che l’andamento della frequenza cardiaca. Sul display di S928 GPS potremo anche osservare i dati storici relativi alle attività e il raggiungimento degli obiettivi, ma davanti a tutto questo purtroppo manca una controparte software da installare sullo smartphone, in modo da poter osservare i propri dati in maniera più comoda e completa. La companion app è la già vista HPlus Watch che permette una gestione abbastanza basilare e consente di ricevere notifiche solo da alcune app e solo per le chiamate in ingresso. Una componente software più curata avrebbe fatto fare a S928 GPS un discreto salto di qualità.

HPlus Watch
HPlus Watch
Developer: HPlus
Price: Free

Giudizio finale

S928 GPS è stata un interessante scoperta e ho sicuramente apprezzato l’originalità di questo smartwatch. Vista la presenza di un GPS così performante sarebbe stata davvero utile la presenza di una app più completa, sulla quale poter osservare anche i percorsi registrati, con eventuali percorrenze e distanze. E’ un peccato, perché tutti questi dati esistono e sono già raccolti dall’orologio, semplicemente non vengono utilizzati! E nonostante il display ben leggibile i dati letti su una superficie da un solo pollice non sono così facili da interpretare. In ogni caso potrebbe risultare interessante come strumento, grazie ad un’autonomia notevole, alla ricchezza di sensori ambientali (tutti piuttosto precisi a parte il contapassi che evidenzia uno scarto eccessivo) e alle buone caratteristiche strutturali e di robustezza. Chi fosse interessato trova S928 GPS Smartwatch sullo store di GearBest a circa 57€ di listino, spedizione inclusa.

S928 GPS Smartwatch, la recensione
4.5 (90%) 2 votes

S928 GPS Smartwatch

57€
S928 GPS Smartwatch
80.4

Materiali e costruzione

9/10

    Display

    9/10

      Batteria

      9/10

        SO e companion app

        7/10

          Rapporto qualità/prezzo

          8/10

            Pros

            • Tanti sensori ambientali
            • Display ben leggibile
            • GPS veloce
            • Autonoma

            Cons

            • Companion app inadeguata
            • Contapassi impreciso